Archivio Dati e statistiche

Dal 2014 al 2016 la sezione del sito delle Entrate ha ricevuto numeri di click sempre crescenti e tutti a sei zeri. “Ristrutturazioni edilizie”, con bonus 50 per cento, la più vista
È la sezione del sito dell’Agenzia tra le più viste, lette e, naturalmente, cliccate. In pratica, sono le pagine online, curate dalle Entrate, che offrono a milioni di internauti le guide sui temi fiscali che maggiormente interagiscono con la quotidianità dei contribuenti. Casa, mobili, lavori edilizi, risparmio energetico, agevolazioni per i disabili. [...]
Sono state aperte 49.412 nuove posizioni che, messe a confronto con quelle riguardanti il corrispondente mese dello scorso anno, fanno registrare una lieve flessione (-4,8%)
Pubblicato sul sito del dipartimento delle Finanze il bollettino mensile, fa il punto della situazione al secondo mese dell’anno. Il 70% delle aperture riguarda le persone fisiche; il Nord continua a detenere il primato (43%), ma la Basilicata spicca con un incremento del 52,8%. Il 37,4% delle new entry ha aderito al regime forfetario. [...]
Il primo bimestre del 2017 evidenzia una crescita del 3,1% con un gettito complessivo di 64.614 milioni di euro. Complice anche il canone Rai con i suoi versamenti in aumento
Imposte dirette con un gettito complessivo di 39.389 milioni di euro, imposte indirette in aumento per un ammontare pari a 25.225 milioni di euro, in crescita i giochi con 2.370 milioni di euro. Questi i dati più significativi diffusi dal dipartimento delle Finanze attraverso il Bollettino corredato da Appendici statistiche e Nota tecnica. [...]
Dati e statistiche
I primi due mesi del 2011 evidenziano una crescita del 3,8%, con un gettito complessivo di 58.674 milioni
On line il Rapporto delle entrate tributarie di febbraio 2011, pubblicato insieme a Bollettino, Appendici statistiche e guida normativa per il periodo gennaio-febbraio. I primi...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino