Archivio Dati e statistiche

In controtendenza Basilicata e Molise, che si aggiudicano significativi incrementi rispetto allo scorso anno. In salita anche le attività immobiliari, con un +16% a loro favore
A giugno, nuove partite Iva in calo dell’8,2% rispetto allo stesso mese del 2015. Avviate complessivamente 37.982 attività, il 70,2% da persone fisiche; in testa ancora il commercio. La mappa geografica assegna al Nord la fetta maggiore, ma sono al Centro-Sud i picchi più alti. A dircelo, sul sito del Df, l’Osservatorio sulle partite Iva. [...]
Trend positivo per Irpef (+5,1%) e Ires (+15,9%). Ma anche l’Iva mantiene la sua direzione e mostra un incremento dell’8%. Di segno opposto le sostitutive sui redditi da capitale
Nel periodo gennaio/giugno, sono stati incassati dall’Erario 203.477 milioni di euro provenienti dalle entrate tributarie, con un aumento del 4,3%, rispetto allo stesso semestre 2015. Il dato emerge dal consueto Bollettino mensile elaborato del dipartimento delle Finanze e pubblicato on line insieme alla relativa Nota tecnica. [...]
Più 600mila rispetto allo scorso anno i cittadini che hanno utilizzato il modello predisposto dalle Entrate e fatto click in autonomia. A pochi giorni dalla scadenza, ecco i dati
mouse
Quasi 2 milioni i contribuenti che hanno inviato il 730 dal sito dell’Agenzia. La trasmissione in modalità self cresce del 43% rispetto al 2015 se si includono anche gli oltre 100mila Unicoweb. Tra le regioni in cui la procedura web è stata più utilizzata, il 1° posto va al Friuli Venezia Giulia. È il bilancio dell’operazione 2016. [...]
Dati e statistiche
freccia
All’Erario 87.401 milioni di euro in tre mesi, 3.858 milioni in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno
Confermato il trend positivo delle entrate tributarie nel primo trimestre 2011. I livelli di crescita raggiunti inseguono ormai da vicino i risultati pre-crisi del periodo 2007-...