Archivio Analisi e commenti

A favore delle persone fisiche è prevista una detrazione Irpef, mentre i soggetti Ires possono beneficiare di una deduzione dalla base imponibile; entrambi i bonus sono del 30%
Per incentivare il finanziamento delle imprese sociali, il legislatore ha introdotto apposite agevolazioni fiscali a favore di coloro che investono nel capitale di una o più società (incluse le cooperative), nonché delle fondazioni, che hanno acquisito tale qualifica. A prevederlo è il Dlgs 112/2017, come modificato dal recente decreto correttivo. [...]
In chiusura dell'approfondimento, una tabella riepilogativa in cui sono state sintetizzate le principali analogie e differenze che sussistono tra la due discipline di favore
immagine di una casa con cartellino del prezzo
Nell'ultimo contributo sugli strumenti di riduzione della tassazione per i trasferimenti di abitazioni, sotto osservazione gli acquisti: di una quota; di diritti reali diversi dalla proprietà; in sede di asta pubblica; tramite permuta. Inoltre: la divisione con conguaglio; il contratto di mantenimento; le cause di decadenza; l'atto integrativo; l'onorario notarile. [...]
La tassazione con aliquota inferiore può essere chiesta per l'acquisto di una sola abitazione. Nessun limite quantitativo, invece, per il metodo di calcolo che riduce la base imponibile
immagine di una casa con cartellino del prezzo
L'esame delle caratteristiche delle due discipline prosegue con: requisiti dell'acquirente e dell'alienante; dichiarazioni da rendere in atto; tipologia dell'abitazione e delle pertinenze; numero degli immobili per i quali lo stesso contribuente può avvalersi dell'agevolazione "prima casa" o del criterio del "prezzo valore"; obbligo di residenza. [...]
Analisi e commenti
Sono escluse dalla base imponibile le somme corrisposte, direttamente o indirettamente, dal governo italiano a favore di cittadini stranieri, in forza di accordi e intese internazionali
Il trattamento fiscale ai fini Irpef delle borse di studio: dalla regola di tassazione prevista dal Tuir alle ipotesi di esenzione disciplinate da specifiche disposizioni...
Analisi e commenti
Sono numerose le ipotesi in cui la legge, con norme ad hoc, prevede e disciplina espressamente l’esclusione dalla tassazione, in deroga al criterio generale dell’imponibilità
Il trattamento fiscale ai fini Irpef delle borse di studio: dalla regola di tassazione prevista dal Tuir alle ipotesi di esenzione disciplinate da specifiche disposizioni...
Analisi e commenti
La normativa tributaria prevede un generale criterio di imponibilità, con l’assimilazione ai redditi di lavoro dipendente e l’applicazione delle relative detrazioni d’imposta
Il trattamento fiscale ai fini Irpef delle borse di studio: dalla regola di tassazione prevista dal Tuir alle ipotesi di esenzione disciplinate da specifiche disposizioni...
Analisi e commenti
La regola generale prevede che gli enti pubblici sono esclusi dall’ambito applicativo del tributo; questo principio, però, è accompagnato da talune significative eccezioni
Dopo esserci brevemente soffermati su alcune delle ricadute pratiche derivanti dalla qualificazione di un Comune come soggetto passivo Iva, analizziamo le condizioni al...
Analisi e commenti
Con profitti nulli o negativi, come di solito avviene, gli enti territoriali ottengono un vantaggio finanziario, trovandosi costantemente in posizione creditoria verso l’erario
La soggezione passiva degli enti territoriali deriva dalla funzione fondamentale che è stata assegnata all’Iva al momento della sua istituzione: l’imposta è stata introdotta nell’...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino