Archivio Analisi e commenti

Panoramica della collocazione in dichiarazione degli sconti d’imposta legati al miglioramento strutturale ed energetico, alla valorizzazione e alla messa in sicurezza degli edifici
L’ultima legge di bilancio ha, tra l’altro, prorogato, per l’anno d’imposta 2017, la detrazione del 50% delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e quella del 65% relativa agli interventi di riqualificazione antisismica. Nel modello Redditi Pf vanno riportate nel quadro RP e ognuna ha il suo codice identificativo. [...]
Il crowdfunding (raccolta fondi per un progetto specifico, mediante un invito pubblico) rientra nel settore del Fintech, ossia delle innovazioni tecnologiche applicate ai servizi finanziari
immagine generica con una lampadina e delle monete
La legge di bilancio 2018 ha introdotto una nuova modalità di tassazione dei proventi derivanti da prestiti erogati tramite piattaforme on line dedicate a soggetti finanziatori non professionali, prevedendo la loro qualificazione in termini di redditi di capitale e l'applicazione di una ritenuta d'imposta del 26% (articolo 1, commi 43 e 44, legge 205/2017). [...]
Previste nuove varietà di benefit per i dipendenti e specifiche tipologie di esenzione sui redditi derivanti da pensioni erogate in euro in favore dei superstiti, corrisposte agli orfani
Nell’intervento odierno analizziamo le novità del quadro RC, quello riservato ai redditi di lavoro dipendente e assimilati. La legge di bilancio per il 2017 ha, infatti, introdotto alcune modifiche in merito alle somme per premi di risultato e welfare aziendale e aumentato le detrazioni dall’Ipef, spettanti con riferimento a certi redditi da pensione. [...]
Analisi e commenti
Sono escluse dalla base imponibile le somme corrisposte, direttamente o indirettamente, dal governo italiano a favore di cittadini stranieri, in forza di accordi e intese internazionali
Il trattamento fiscale ai fini Irpef delle borse di studio: dalla regola di tassazione prevista dal Tuir alle ipotesi di esenzione disciplinate da specifiche disposizioni...
Analisi e commenti
Sono numerose le ipotesi in cui la legge, con norme ad hoc, prevede e disciplina espressamente l’esclusione dalla tassazione, in deroga al criterio generale dell’imponibilità
Il trattamento fiscale ai fini Irpef delle borse di studio: dalla regola di tassazione prevista dal Tuir alle ipotesi di esenzione disciplinate da specifiche disposizioni...
Analisi e commenti
La normativa tributaria prevede un generale criterio di imponibilità, con l’assimilazione ai redditi di lavoro dipendente e l’applicazione delle relative detrazioni d’imposta
Il trattamento fiscale ai fini Irpef delle borse di studio: dalla regola di tassazione prevista dal Tuir alle ipotesi di esenzione disciplinate da specifiche disposizioni...
Analisi e commenti
La regola generale prevede che gli enti pubblici sono esclusi dall’ambito applicativo del tributo; questo principio, però, è accompagnato da talune significative eccezioni
Dopo esserci brevemente soffermati su alcune delle ricadute pratiche derivanti dalla qualificazione di un Comune come soggetto passivo Iva, analizziamo le condizioni al...
Analisi e commenti
Con profitti nulli o negativi, come di solito avviene, gli enti territoriali ottengono un vantaggio finanziario, trovandosi costantemente in posizione creditoria verso l’erario
La soggezione passiva degli enti territoriali deriva dalla funzione fondamentale che è stata assegnata all’Iva al momento della sua istituzione: l’imposta è stata introdotta nell’...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino