Archivio Analisi e commenti

immagine generica con mappa del globo
Il legislatore italiano ha adeguato la normativa interna alle indicazioni provenienti dal contesto internazionale e, in particolare, alle soluzioni ideate nell'ambito del progetto Beps
Nella seconda parte del contributo si analizzano gli sviluppi della disciplina sopranazionale che hanno rappresentato la base di riferimento delle modifiche alla nozione di stabile organizzazione introdotte dalla legge di bilancio 2018: nuovo articolo 5 del modello Ocse di Convenzione contro la doppia imposizione e Convenzione "Multilateral Instrument - MLI". [...]
La legge di bilancio per il 2018 ha modificato in maniera significativa i criteri utilizzabili per la determinazione della "permanent establishment" sia materiale sia personale
immagine generica con mappa del globo
Nella prima parte del contributo viene sinteticamente delineata la nozione di stabile organizzazione e la sua funzione all'interno degli ordinamenti tributari; si accennerà brevemente, inoltre, alla definizione contenuta nell'articolo 5 del modello Ocse di Convenzione contro la doppia imposizione e a quanto previsto dall'articolo 162 del Tuir. [...]
Sono redditi di capitale e, se corrisposti a persone fisiche, vanno assoggettati a una ritenuta alla fonte a titolo d'imposta (26%) da parte dei gestori delle piattaforme on line
immagine generica con una lampadina e delle monete
Dopo aver descritto le caratteristiche di fondo del peer to peer lending, nella seconda parte del contributo si punta l'attenzione sulla nuova modalità di tassazione dei proventi da esso derivanti, introdotta dalla legge di bilancio 2018, non prima però di aver fatto un breve accenno all'assetto normativo precedente. [...]
Analisi e commenti
Anche per l’imposta sul valore aggiunto è prevista l’applicazione di un regime forfettario naturale con la facoltà di optare per la determinazione del tributo secondo le regole ordinarie
Le imprese agrituristiche determinano l’Iva dovuta per differenza applicando la detrazione forfetaria del 50% all’imposta relativa alle operazioni imponibili registrate o soggette...
Analisi e commenti
Per le imposte dirette è previsto uno speciale regime forfettario di determinazione del reddito che prevede l’applicazione ai ricavi di un coefficiente di redditività nella misura del 25%
Dopo aver inquadrato dal punto di vista civilistico l’attività di agriturismo, con la seconda parte del contributo inizia l’esame del relativo regime tributario. Si parte dalle...
Analisi e commenti
La legge 96/2006 detta le norme generali del settore, mentre dal punto di vista tributario è previsto un regime impositivo forfettario ai fini sia delle imposte dirette sia dell’Iva
Il presente contributo, suddiviso in più parti, è dedicato all’analisi della disciplina fiscale dell’impresa agrituristica, nonché dei connessi adempimenti contabili. Nella prima...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino