Archivio Analisi e commenti

immagine di una casa con cartellino del prezzo
In chiusura dell'approfondimento, una tabella riepilogativa in cui sono state sintetizzate le principali analogie e differenze che sussistono tra la due discipline di favore
Nell'ultimo contributo sugli strumenti di riduzione della tassazione per i trasferimenti di abitazioni, sotto osservazione gli acquisti: di una quota; di diritti reali diversi dalla proprietà; in sede di asta pubblica; tramite permuta. Inoltre: la divisione con conguaglio; il contratto di mantenimento; le cause di decadenza; l'atto integrativo; l'onorario notarile. [...]
La tassazione con aliquota inferiore può essere chiesta per l'acquisto di una sola abitazione. Nessun limite quantitativo, invece, per il metodo di calcolo che riduce la base imponibile
immagine di una casa con cartellino del prezzo
L'esame delle caratteristiche delle due discipline prosegue con: requisiti dell'acquirente e dell'alienante; dichiarazioni da rendere in atto; tipologia dell'abitazione e delle pertinenze; numero degli immobili per i quali lo stesso contribuente può avvalersi dell'agevolazione "prima casa" o del criterio del "prezzo valore"; obbligo di residenza. [...]
Ridefinito l’elenco dei prodotti che possono essere oggetto di donazione e distribuzione a fini sociali con conseguente applicazione delle agevolazioni di carattere fiscale
La legge di bilancio 2018 ha rivisto l’impianto delle disposizioni tributarie relative alle cessioni solidaristiche, ora tutte concentrate in un’unica disposizione. Novità sia sul versante delle tipologie di beni cedibili sia su quello degli adempimenti comunicativi a cui sono tenuti donatori ed enti donatari (articolo 1, comma 208, legge 205/2017). [...]
Analisi e commenti
Anche per l’imposta sul valore aggiunto è prevista l’applicazione di un regime forfettario naturale con la facoltà di optare per la determinazione del tributo secondo le regole ordinarie
Le imprese agrituristiche determinano l’Iva dovuta per differenza applicando la detrazione forfetaria del 50% all’imposta relativa alle operazioni imponibili registrate o soggette...
Analisi e commenti
Per le imposte dirette è previsto uno speciale regime forfettario di determinazione del reddito che prevede l’applicazione ai ricavi di un coefficiente di redditività nella misura del 25%
Dopo aver inquadrato dal punto di vista civilistico l’attività di agriturismo, con la seconda parte del contributo inizia l’esame del relativo regime tributario. Si parte dalle...
Analisi e commenti
La legge 96/2006 detta le norme generali del settore, mentre dal punto di vista tributario è previsto un regime impositivo forfettario ai fini sia delle imposte dirette sia dell’Iva
Il presente contributo, suddiviso in più parti, è dedicato all’analisi della disciplina fiscale dell’impresa agrituristica, nonché dei connessi adempimenti contabili. Nella prima...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino