Archivio Normativa e prassi

Lo speciale regime può essere applicato esclusivamente ai settori produttivi inclusi nella tabella dell’apposito Dm. Gli importi sono distinti per qualifiche, fasce, livelli e categorie
Definite le retribuzioni convenzionali su cui basare i contributi assicurativi obbligatori e le imposte sul reddito, dovuti per il 2018, dei lavoratori dipendenti fiscalmente residenti in Italia e operanti all’estero in via continuativa ed esclusiva. A stabilire i nuovi valori, il decreto 20 dicembre 2017, pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale. [...]
Affrontate e risolte le problematiche applicative sorte dopo la riduzione del termine di decadenza prevista dal “decreto legge conti pubblici” della scorsa primavera (Dl 50/2017)
L’Agenzia illustra l’impatto delle nuove disposizioni rispetto allo split payment, al regime Iva per cassa, alle note di variazione e al recupero dell’Iva addebitata in seguito ad accertamento. Possibilità di recupero dell’Iva non detratta entro il nuovo termine attraverso una dichiarazione integrativa a favore (circolare 1/2018). [...]
Nel caso di immissione in libera pratica, al soggetto che ha provveduto anche all’introduzione dei beni, non è richiesto di presentare cauzione, fideiussione o polizza fideiussoria
L’Agenzia delle entrate fornisce alcuni chiarimenti in relazione alla disciplina della garanzia introdotta dal Dm 23 febbraio 2017, al fine di consentire l’applicazione del reverse charge al momento dell’estrazione dei beni nel caso di immissione in libera pratica del bene con introduzione dello stesso nel deposito Iva (risoluzione 5/2018). [...]
Normativa e prassi
Le pregresse sono scalabili dal maggior reddito solo su istanza del contribuente e se residuano maggiori imponibili dopo l’eventuale utilizzo di quelle di periodo, operato dal Fisco
L’Agenzia delle Entrate, con la circolare 15/2017, detta le modalità di scomputo delle perdite in accertamento sia nell’ambito del procedimento ordinario che con riferimento alla...
Normativa e prassi
salvagente
Le condizioni della norma agevolativa sono alternative e, quindi, se ancora in tempo con i termini previsti, l’acquirente può rettificare la dichiarazione con cui chiedeva lo sconto
Il contribuente che vede sfumare le aspettative lavorative nel comune di ubicazione della “prima casa” conserva le agevolazioni fruite anche se decade il presupposto connesso a...
Normativa e prassi
Le istruzioni per l’applicazione della disciplina agevolativa, di cui all’articolo 3 del Dl 145/2013, revisionate da Agenzia delle Entrate e ministero dello Sviluppo economico
La prima parte della circolare 13/2017 è dedicata all’esame delle novità apportate dalla legge di bilancio 2017 e agli effetti sul meccanismo di calcolo. Nella seconda, nove “...
Normativa e prassi
Il credito spetta a tutte le imprese che fanno investimenti a partire dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014 e fino a quello in corso al 31 dicembre 2020
Dopo l’esame delle novità apportate dalla legge di bilancio 2017 e degli effetti che le stesse hanno determinato sul meccanismo di calcolo del credito di imposta, nella seconda...
Normativa e prassi
L’Agenzia fa il punto della situazione sulle disposizioni recentemente riproposte dalla legge di bilancio per il 2017, ricostruendo l’intera disciplina della materia
La possibilità, per i titolari di reddito d’impresa che nella redazione del bilancio non adottano i principi contabili internazionali, di rivalutare i beni d’impresa e le...
Normativa e prassi
immagine della facciata di palazzo Chigi
Dal regime di tassazione delle locazioni brevi alla definizione delle liti pendenti: sono numerose e significative le disposizioni tributarie contenute nella manovra correttiva
Estensione dello split payment, stretta su Ace, contrasto alle indebite compensazioni, aumento della tassazione sui giochi, modifiche al patent box, al transfer pricing, alla...
Normativa e prassi
immagine di un hamburger di trota
Di tale tipo di preparato non vi è traccia nel Dm a cui rimanda l'articolo del Tuir che consente di applicare ad alcuni prodotti la stessa tassazione dell'attività dalla quale provengono
La produzione del medaglione di pesce non è attività agricola connessa, imponibile su base catastale, anche se il prodotto deriva dalla semplice macinazione del filetto, con l'...
Normativa e prassi
Solo i risultati contabili che l’Agenzia non ha potuto trasmettere al sostituto “inadempiente” saranno inviati da Caf e professionisti tramite i canali tradizionali, come e-mail e fax
Per rendere più efficiente il processo di esecuzione delle operazioni di conguaglio connesse alla liquidazione dei modelli 730, agli intermediari verrà rilasciata una ricevuta di...
Normativa e prassi
Vanno utilizzati per la determinazione della base imponibile, ai fini dei due tributi locali, degli immobili posseduti da imprese che li hanno distintamente contabilizzati in bilancio
Consueto aggiornamento annuale per i coefficienti da applicare alla somma tra costo d’acquisto e costi incrementativi dei fabbricati classificabili nel gruppo D (come i capannoni...
Normativa e prassi
Chiariti i dubbi sui versamenti dell’imposta per le operazioni a medio e lungo termine effettuate nell’anno in corso, sorti a seguito delle modifiche apportate dal “collegato fiscale”
I soggetti che pagano l’imposta sostitutiva sui finanziamenti a medio e lungo termine sono tenuti a versare la prima rata di acconto entro il 30 aprile di ogni anno. Il 2017 non...
Normativa e prassi
immagine generica illustrativa
Per consentire l'adeguamento alla nuova modalità, è previsto un periodo transitorio, fino al 31 dicembre, durante il quale sarà ancora possibile utilizzare, in alternativa, il modello F23
Il modello F24 estende il raggio d'azione. Da oggi, va utilizzato anche per versare l'imposta sostitutiva (del registro, bollo e ipocatastali e delle tasse di concessioni...
Normativa e prassi
Sostituisce quello adottato lo scorso anno e deve essere utilizzato per la fruizione del credito d’imposta, per la rinuncia a una precedente richiesta e anche per eventuali rettifiche
L’Agenzia delle Entrate approva il nuovo modello di comunicazione per beneficiare del credito d’imposta, dopo aver fornito gli attesi chiarimenti interpretativi sulle recenti...
Normativa e prassi
L’eliminazione del termine per la trasmissione dell’indirizzo presso cui ricevere i risultati contabili dei 730 garantisce maggiore tempestività nell’effettuazione dei conguagli
Le comunicazioni della sede telematica da parte dei sostituti d’imposta producono subito effetti, non vanno più inviate necessariamente entro il 31 marzo. Inoltre, la segnalazione...
Normativa e prassi
Pubblicata la circolare delle Entrate che illustra dettagliatamente la nuova disciplina di determinazione del reddito ai fini Irpef e Irap, risolvendo alcuni dubbi interpretativi
L’Agenzia sottolinea che non si tratta di un regime di cassa puro, ma misto. Chiarite le regole per evitare duplicazioni d’imposta e per la gestione delle rimanenze. Precisazioni...
Normativa e prassi
immagine generica illustrativa
Conferme e novità a favore delle popolazioni colpite dal sisma degli scorsi mesi. Prorogato per tutti il termine per la rottamazione dei ruoli: adesione possibile fino al 21 aprile
Diventano definitive le ulteriori misure di favore previste per le zone terremotate. Agevolazioni in materia di versamenti, ritenute, canone tv e fabbricati. Proroga generale per...
Normativa e prassi
immagine generica illustrativa
Si tratta del riconoscimento, a favore dei musicisti in erba, di un contributo finalizzato all'acquisto di uno strumento nuovo, coerente con il corso di studi intrapreso
Implementato, con l'inserimento di tre ulteriori licei musicali, l'elenco degli istituti la cui frequenza consente agli iscritti di ottenere lo sconto del 65% (per un massimo di 2...
Normativa e prassi
Dai dubbi di un contribuente, ulteriori chiarimenti rispetto a quelli già forniti con precedenti interventi, sulle corrette modalità di produzione e archiviazione dei documenti analogici
Per essere considerati giuridicamente esistenti ai fini delle disposizioni tributarie, i documenti informatici devono essere materializzati su supporti fisici? Quali sono i tempi...
Normativa e prassi
Si tratta della cessione della detrazione spettante per i lavori di riqualificazione energetica sulle parti comuni dei condomìni e dello sconto sull’acquisto di autocaravan nuovi
Sono entrambi bonus “verdi” fruibili sotto forma di credito d’imposta, previsti dalla stessa legge di Stabilità (la 208/2015) e a ciascuno spetta il suo codice tributo per essere...
Normativa e prassi
L’Agenzia illustra le modalità con cui, a partire dal 18 aprile, i contribuenti o i soggetti delegati possono prendere visione del modello 730 predisposto dall’amministrazione
Arrivano le indicazioni relative all’accesso al 730 precompilato da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati. Garantita, attraverso severi protocolli di sicurezza...
Normativa e prassi
Consueta circolare omnibus per raccogliere sistematicamente le risposte date dai tecnici delle Entrate alle domande formulate in occasione di incontri con i giornalisti "fiscali"
Secondo la consueta formula basata su domanda e risposta, arriva la circolare 8/2017 che raggruppa, suddivisi in ventuno argomenti, i chiarimenti interpretativi sui più recenti...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino