Archivio Normativa e prassi

Con l’istituzione anche dell’identificativo del gestore del deposito, prendono il via le nuove disposizioni sui depositi fiscali per il contrasto alle frodi tributarie nel settore
Debutta il codice tributo “6044” con cui sarà possibile pagare, tramite il modello “F24  Versamenti  con elementi con identificativi” (F24 Elide), l’imposta sul valore aggiunto dovuta per l’immissione in consumo dal deposito fiscale dei carburanti, in linea con quanto previsto dalla legge di Bilancio 2018. A stabilirlo la risoluzione 18/2018. [...]
In tal caso, per l’applicabilità della disciplina agevolata non è richiesta la sussistenza di particolari requisiti in capo a chi rileva il credito e subentra nella relativa garanzia
Il regime tributario, previsto dagli articoli 15 e seguenti del Dpr 601/1973, si applica anche nel caso in cui il cessionario di un credito (e della relativa garanzia ipotecaria), derivante da un finanziamento a medio-lungo termine assoggettato a imposta sostitutiva, sia diverso da un’azienda o istituto di credito (risoluzione 17/2018). [...]
Il chiarimento arriva dall’Agenzia, che ricostruisce il regime impositivo delle somme corrisposte ai lavoratori in base alle “specifiche intese” disciplinate dal Dl 138/2011
A prescindere dal nomen iuris, le indennità erogate in base a un contratto di prossimità allo scopo di ristorare il lavoratore per la riduzione del salario, essendo sostitutive di reddito di lavoro dipendente, sono da assoggettare a tassazione secondo le ordinarie regole del Tuir. Questo, in sintesi, il contenuto della risoluzione 16/2018 [...]
Normativa e prassi
L’Agenzia delle entrate chiarisce che in relazione a queste tipologie di operazioni devono ritenersi applicabili le agevolazioni tributarie operanti fino al 31 dicembre 2013
La permuta di immobili pubblici tra Comune e Stato è assoggettata a imposta di registro in misura fissa (200 euro). Le imposte ipotecarie e catastali non si pagano per il...
Normativa e prassi, A portata di mouse
Qualora si rendessero necessarie delle correzioni, le conseguenti modifiche saranno pubblicate nell’apposita sezione del sito internet dell’Agenzia delle entrate e ne sarà data comunicazione
Dopo il via libera ai modelli di dichiarazione annuale Iva 2018 e Iva base 2018, approvate anche le specifiche tecniche per la trasmissione dei dati all’Agenzia delle entrate. I...
Attualità, Normativa e prassi
Si tratta di quelli da utilizzare per la determinazione del reddito delle persone fisiche e giuridiche, dell’imposta regionale sulle attività produttive e della tassazione di gruppo delle imprese
Redditi persone fisiche (PF), Redditi enti non commerciali (ENC), Redditi società di persone (SP), Redditi società di capitali (SC), Irap e Consolidato nazionale e mondiale (CNM)...
Normativa e prassi
Si tratta, infatti, di pratiche agronomiche finalizzate alla cura e allo sviluppo del verde, necessarie anche a raggiungere gli standard qualitativi imposti dai Paesi esportatori
Rientrano tra le attività di manipolazione e vanno tassate su base catastale la concimazione, il trattamento delle zolle e la potatura effettuate su piante prodotte in vivaio e...
Normativa e prassi
Disciplina fiscale previgente, per quelli acquisiti prima e posseduti ancora negli esercizi successivi; criterio del costo ammortizzato, invece, per quelli acquisiti dopo tale data
Il nuovo criterio del costo ammortizzato, utilizzato per la valutazione dei titoli di magazzino, assume rilevanza fiscale solo per i titoli acquisiti a partire dal 1° gennaio 2016...
Normativa e prassi
Nuovo intervento chiarificatore dell’Agenzia delle entrate in materia di individuazione del limite ultimo per preservare on line le varie tipologie di modelli fiscali dematerializzati
Il termine di scadenza per la conservazione elettronica delle dichiarazioni fiscali (nonché delle comunicazioni e dei versamenti) deve essere calcolato dall’anno in cui gli stessi...
Normativa e prassi
immagine con una persona che perde del denaro dal portafogli
Le precisazioni riguardano quelle maturate prima dell'esercizio dell'opzione e il criterio di attribuzione nell'ipotesi di interruzione o di revoca della tassazione di gruppo
Se la consolidata ha trasferito in dichiarazione al consolidato una perdita di periodo, in sede di accertamento può chiedere lo scomputo delle perdite proprie anteriori all'...
Normativa e prassi
Versamento spontaneo o su invito degli uffici della giustizia amministrativa, le modalità di adempimento non cambiano al variare del modello di delega di pagamento utilizzato
I codici tributo, già istituiti, GA01, GA02, GA03, GA04, GA05 (risoluzione 123/E) e GA0T, GA0S, GA0Z (risoluzione 159/2017), per il pagamento del contributo unificato, dovuto per...
Normativa e prassi
In attuazione di quanto previsto dal decreto-legge 50/2017, viene ampliato l’ambito applicativo della regola prevista in caso di cessione a un prezzo inferiore al valore normale
Il meccanismo della solidarietà passiva tra cedente e cessionario nel pagamento dell’Iva viene esteso anche al settore dei combustibili per autotrazione, con particolare...
Normativa e prassi
Le imprese elettriche potranno trasmettere le informazioni tramite i canali messi a disposizione dall’Agenzia, che garantiscono maggiore sicurezza grazie a sistemi di cifratura e controllo
Cambiano le specifiche tecniche per l’invio, entro il 31 marzo, della comunicazione di conferma dei dati, in assenza di rettifiche da segnalare, relative al canone addebitato,...
Normativa e prassi
Lo speciale regime può essere applicato esclusivamente ai settori produttivi inclusi nella tabella dell’apposito Dm. Gli importi sono distinti per qualifiche, fasce, livelli e categorie
Definite le retribuzioni convenzionali su cui basare i contributi assicurativi obbligatori e le imposte sul reddito, dovuti per il 2018, dei lavoratori dipendenti fiscalmente...
Normativa e prassi
Affrontate e risolte le problematiche applicative sorte dopo la riduzione del termine di decadenza prevista dal “decreto legge conti pubblici” della scorsa primavera (Dl 50/2017)
L’Agenzia illustra l’impatto delle nuove disposizioni rispetto allo split payment, al regime Iva per cassa, alle note di variazione e al recupero dell’Iva addebitata in seguito ad...
Normativa e prassi
Nel caso di immissione in libera pratica, al soggetto che ha provveduto anche all’introduzione dei beni, non è richiesto di presentare cauzione, fideiussione o polizza fideiussoria
L’Agenzia delle entrate fornisce alcuni chiarimenti in relazione alla disciplina della garanzia introdotta dal Dm 23 febbraio 2017, al fine di consentire l’applicazione del...
Normativa e prassi
L’obbligo di trasmissione riguarda le sole prestazioni mediche erogate dalla struttura e rimaste a carico dell’utente, attestate da fatture, se sono state rilasciate su richiesta del cliente
Nel caso in cui non sia possibile distinguere in modo analitico le spese sanitarie e non, occorre determinare la quota di spese curative applicando alla retta di ricovero la...
Normativa e prassi
L’Amministrazione integra le precisazioni già fornite lo scorso anno sulla nozione di “viaggio in alto mare”, sul calcolo della percentuale del 70% e sugli adempimenti documentali
Ai fini dell’applicazione del regime di non imponibilità Iva, per “viaggio in alto mare” si intende il tragitto compreso tra due punti di approdo durante il quale viene superato...
Normativa e prassi
Pubblicati dopo un breve periodo di prova, entrano a pieno titolo nella sezione del sito dell'Agenzia a essi dedicata. A fine mese arriverà il bollino anche per il pacchetto “Redditi”
Con sei distinti provvedimenti, sono state approvate, insieme alle relative istruzioni, le versioni definitive dei modelli Cu, 730, Iva (ordinario e base), Iva 74 bis, nonché 770...
Normativa e prassi
Le precisazioni odierne riguardano la corretta compilazione della dichiarazione dei redditi e dell’Irap nel caso di esercizio dell’opzione con efficacia dal periodo d’imposta 2016
Alla luce delle incoerenze riscontrate tra i modelli dichiarativi 2017 e le disposizioni del provvedimento 28 agosto 2017, per consentire alle imprese interessate di avvalersi del...
Normativa e prassi
Le nuove disposizioni per la determinazione degli imponibili fiscali relativi a strumenti finanziari, ricavi provenienti da contratti con i clienti e scorporo dei derivati incorporati
Sono in corso di pubblicazione sulla GU tre decreti del ministro dell’Economia e delle finanze, diretti a coordinare i principi contabili internazionali con Ires e Irap e a...
Normativa e prassi
Recepite le nuove norme che hanno ampliato il perimetro soggettivo di applicazione del regime, includendovi anche enti e fondazioni, oltre a pubbliche amministrazioni e società
Tra le società controllate vengono incluse anche quelle controllate congiuntamente da Pa centrali e/o locali e/o da società controllate da queste ultime. Entro il 20 ottobre di...
Normativa e prassi
Le nuove modalità operative sono applicabili dal 1° gennaio 2018 a prescindere dal periodo d’imposta cui si riferiscono i pagamenti. Chiarite le attività degli uffici competenti
Nella Gazzetta Ufficiale di ieri è stato pubblicato il decreto 22 dicembre 2017 con cui il ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito le nuove modalità di attuazione...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino