Archivio Normativa e prassi

Le imprese che a causa degli eventi sismici hanno subito una riduzione del fatturato di almeno il 25% potranno utilizzarle con F24, da presentare solo tramite i canali dell’Agenzia
Debuttano due nuovi codici tributo, “Z149” e “Z150”, per consentire la compensazione delle agevolazioni riconosciute alle imprese e ai titolari di reddito di lavoro autonomo localizzati nella Zfu dei comuni delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dal terremoto del 2016. A istituirli, la risoluzione n. 45/E del 19 giugno 2018. [...]
Il beneficio spetta per i costi sostenuti dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2020. La somma può essere fruita in compensazione utilizzando i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate
Stabiliti, con il decreto Mise, pubblicato sulla GU di ieri, termini e modalità per il riconoscimento del credito d’imposta, a favore delle Pmi in relazione alle spese di consulenza per l’ammissione alla loro quotazione in un mercato regolamentato o in sistemi multilaterali di negoziazione di uno Stato Ue o dello Spazio economico europeo. [...]
Per promuovere l’adempimento spontaneo dei contribuenti soggetti agli Studi, arrivano le comunicazioni dei riscontri tramite strumenti veloci e tecnologici: online, email, pec e sms
Individuate, con provvedimento del 18 giugno 2018, le possibili tipologie di anomalie riscontrate nei dati degli studi di settore, in riferimento al triennio d’imposta 2014-2016, da segnalare ai contribuenti interessati mediante pubblicazione nel proprio “Cassetto fiscale”, consultabile accedendo al sito internet dell’Agenzia delle entrate. [...]
Normativa e prassi
Le imprese interessate devono inviare, tramite pec o raccomandata a/r, una specifica istanza all’ufficio Accordi preventivi e controversie internazionali dell’Agenzia delle entrate
Diventa operativa la procedura finalizzata a ottenere il riconoscimento in Italia di una variazione in diminuzione di reddito a fronte di una rettifica in aumento, definitiva e...
Normativa e prassi
La proroga della sospensione e della ripresa della riscossione è stata stabilita dal Dl 55/2018 di ieri a favore delle popolazioni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpite dal terremoto
I contribuenti diversi dai titolari di reddito d’impresa, di lavoro autonomo, nonché dagli esercenti attività agricole, versano i tributi sospesi (senza interessi e sanzioni)...
Normativa e prassi
immagine generica illustrativa
Il ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato le liste dei soggetti che, in base alla legge di bilancio 2018, sono stati inclusi tra coloro che possono accedere alle agevolazioni
Si tratta di chi ha subito, tra il 1° novembre 2016 e il 28 febbraio 2017, una riduzione del fatturato almeno pari al 25% rispetto allo stesso periodo dell'anno prima e delle...
Normativa e prassi
Il beneficio è pari al 12% dell’importo degli interventi di ristrutturazione edilizia (nel limite massimo di 25mila euro all’anno) ed è utilizzabile in compensazione con il modello F24
Beneficiarie sono società e associazioni della Lega nazionale professionisti B, Lega calcio professionistico e Lega dilettanti (comprese quelle che partecipano ai campionati...
Normativa e prassi
Per le imprese minori in contabilità semplificata, l’applicazione avviene, inoltre, prendendo in considerazione gli elementi rilevanti alla luce del nuovo articolo 66 del Tuir
Firmato e in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il decreto 24 maggio 2018 del ministro dell’Economia e delle Finanze, che approva la modifica dei parametri applicabili...
Normativa e prassi
immagine generica con camera da presa e pellicola
Sono utilizzabili solo in compensazione mediante F24 (da presentare in via telematica) e possono essere ceduti dal beneficiario a intermediari bancari, finanziari e assicurativi
Con due distinti decreti, pubblicati sulla GU di venerdì scorso, il ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact) ha dettato le norme attuative dei tax...
Normativa e prassi
L’agevolazione è applicabile anche ai distributori automatici in grado di scambiare informazioni sia in ingresso sia in uscita con i sistemi interni e/o esterni dell’impresa
Le nuove precisazioni riguardano in particolare l’individuazione dei beni agevolabili e il requisito dell’interconnessione. Rientrano nel perimetro del beneficio fiscale anche le...
Normativa e prassi
L’area comprende il territorio dei comuni colpiti dall’alluvione del novembre 2013 e il beneficio consiste in un contributo concesso nel rispetto della normativa de minimis
Possono fruire dell’agevolazione le micro e piccole imprese che operano nella zona franca e che non sono in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali. Il...
Normativa e prassi
L’Agenzia delle entrate, nel documento di prassi, delinea l’ambito dei soggetti interessati e individua quali enti rientrano nel perimetro delle banche e degli intermediari finanziari
La cessione del credito corrispondente alla detrazione per le spese sostenute per la riqualificazione energetica degli edifici si può reiterare solo una volta. Per “altri soggetti...
Normativa e prassi
immagine di più persone che montano un puzzle
La controllante può optare per il regime fiscale già a partire dall'esercizio in cui si è formata, essendo soddisfatto, in tale periodo d'imposta, il requisito del controllo
Una holding neocostituita può scegliere il regime della tassazione di gruppo, in qualità di consolidante, assieme alla società neoacquisita, a partire dal periodo d'imposta della...
Normativa e prassi
L’Agenzia indica le soluzioni applicative da adottare per la determinazione del bonus quando le imprese beneficiarie sono interessate da ipotesi di riorganizzazione aziendale
In caso di trasformazioni, fusioni, scissioni e conferimenti, il meccanismo di calcolo del beneficio, basato sul metodo incrementale, presenta diverse problematiche operative. L’...
Normativa e prassi
In mancanza di qualsiasi collegamento/rapporto con i soggetti coinvolti nella proposta rivolta al cliente, non si configura un’attività di intermediazione/negoziazione esente
All’attività di consulenza in materia di investimenti resa senza che sia ravvisabile alcun intervento/partecipazione del consulente/prestatore nella conclusione del contratto tra...
Normativa e prassi
Non si rinviene nei principi contabili nazionali una disciplina applicabile in via diretta e immediata all’ipotesi prospettata, ma è possibile applicare in via analogica l’Oic 12
Il corrispettivo conseguito per la costituzione del diritto di superficie a tempo determinato, contabilizzato secondo la maturazione contrattuale, concorre alla formazione del...
Normativa e prassi
Definite le regole e le modalità operative che consentono l’applicazione della nuova funzionalità (valida da quest’anno) relativa alle spese sanitarie e a quelle veterinarie
Il contribuente, dopo aver visualizzato i dati di dettaglio degli oneri comunicati dai soggetti terzi (utilizzati o non utilizzati per la predisposizione della precompilata), può...
Normativa e prassi
Per i servizi a basso valore aggiunto (ad esempio, quelli che non rientrano nelle attività principali del gruppo) viene riconosciuta la possibilità di adottare un “approccio semplificato”
Dopo la consultazione pubblica terminata lo scorso 21 marzo, prosegue il percorso di definizione della nuova disciplina in materia transfer pricing: è stato firmato, infatti, il...
Normativa e prassi
Le delibere approvative o confermative delle maggiorazioni tariffarie, adottate dopo tale data, devono essere considerate illegittime; stesso discorso per le ipotesi di proroga tacita
Il dipartimento delle Finanze, con la risoluzione 2/DF, sulla scorta di quanto stabilito dalla Corte costituzionale (sentenza 15/2018), ha chiarito che, a partire dall’anno d’...
Normativa e prassi
Nell’ambito dello stanziamento complessivo di 400 milioni di euro previsto a favore dell’apposito Fondo, sono state stabilite le quote destinate al finanziamento dei vari crediti d’imposta
Il ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact), con il decreto 15 marzo 2018 (registrato presso la Corte dei conti lo scorso 11 aprile), ha dettato le...
Normativa e prassi
La misura inferiore del tasso, da applicare agli importi dovuti e non versati nei termini prestabiliti, entrerà in vigore il prossimo 15 maggio e rimarrà bloccata per un anno
Passa dal 3,50 al 3,01% il “quantum” degli interessi di mora da aggiungere alle somme iscritte a ruolo e versate oltre il limite di sessanta giorni dalla notifica della cartella....
Normativa e prassi
La questione interpretativa è stata risolta grazie a un’attenta lettura delle disposizioni relative al caso prospettato, che nel corso del tempo hanno subito modifiche sostanziali
Non può essere punito, in aggiunta a quanto recuperato in ambito accertativo e sanzionato quale infedele dichiarazione e illegittima detrazione, anche il successivo utilizzo in...
Normativa e prassi
Il numero delle giurisdizioni estere interessate all’applicazione delle procedure internazionali di collaborazione nel settore fiscale è stato modificato con un decreto del Mef
L’elenco delle “giurisdizioni oggetto di comunicazione” passa da 85 a 68 Stati: fa il suo ingresso l’Azerbaijan, mentre sono esclusi Panama e Costa Rica. Le “giurisdizioni...
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino