Archivio Giurisprudenza

La gratuità dell’istituto è prevista per i casi in cui l’incarico venga assegnato a un familiare; se a espletarlo è un legale, rappresenta esercizio di attività professionale
L’indennità percepita quale amministratore di sostegno da un avvocato, anche se forfetaria e determinata in via equitativa, ha natura retributiva e costituisce reddito di lavoro autonomo ex articolo 53 del Tuir, da assoggettare a tassazione. Ad affermarlo, la Commissione tributaria regionale della Lombardia, con la sentenza n. 2388/2018. [...]
È colpevole di omesso o insufficiente esercizio del potere di controllo sullo svolgimento degli affari e consultazione della contabilità nonché del diritto a ottenere il rendiconto dell'attività
immagine di una donna che controlla un bilancio
La sanzione per infedele dichiarazione irrogata al socio accomandante per il maggior reddito derivante dall'accertamento sulla società è legittima. È in colpa il socio, ancorché non amministratore, che viola l'obbligo di vigilanza delle attività sociali. È il principio di diritto affermato dalla Corte di cassazione con la sentenza n. 20099/2018. [...]
A questa, e non già all'oggetto sociale come definito dall'atto costitutivo, occorre avere riguardo per verificare se una determinata operazione va considerata nel conteggio
immagine con una lampadina spenta in mezzo ad altre accese
In materia di Iva, ai fini del calcolo della percentuale di indetraibilità dell'imposta, si deve necessariamente tener conto di un'attività esente (di finanziamento delle società controllate) che, seppure non contemplata nell'oggetto sociale, risulta essere l'unica attività effettivamente svolta dalla società (Cassazione, sentenza n. 9670/2018). [...]
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino