Archivio recensioni Dicembre, 2016

Professionisti&Studi associarsi per competere

Professionisti&Studi, associarsi per competere
Le professioni intellettuali si trovano oggi di fronte a eventi economico-sociali di grande portata (oltre, naturalmente, alla crisi economica). Il nuovo secolo ha introdotto fenomeni come la globalizzazione, l’avvento di nuove potenze industriali (Cina, India, Brasile, seguite da Russia, Sudafrica, Vietnam, Venezuela, Turchia, Polonia, ecc.), nonché modelli organizzativi riguardanti lo “studio professionale” la cui origine è riconducibile agli USA, anni ’60 del XX secolo.
 recensito il 29/12/2016

Fiscalità degli strumenti di finanziamento delle imprese

Fiscalità degli strumenti di finanziamento delle imprese
Il libro illustra la fiscalità dei più utilizzati strumenti di finanziamento delle imprese. La ricerca effettuata analizza il trattamento fiscale, sia con riguardo all’imposizione diretta sia a quella indiretta, in modo da fornire al lettore un quadro sintetico ma completo della disciplina vigente e di metterlo in grado di valutare i vantaggi/svantaggi, sotto il profilo tributario, delle varie forme di finanziamento oggi possibili. Il lavoro è stato sviluppato attraverso un’analisi delle norme tributarie che disciplinano, nella determinazione del reddito di impresa, gli oneri finanziari richiamando, in primo luogo, quelle di carattere generale.
 recensito il 28/12/2016

Manuale di diritto e pratica doganale

copertina di: Manuale di diritto e pratica doganale
Al passo con modernità e il mercato globale la tassazione doganale si è modificata in nome della celerità e della snellezza dei traffici internazionali. Nel tempo per esempio, ci ricorda la prefazione di Raffaello Lupi, si sono inseriti anche in questo campo elementi di autodichiarazione e di autodeterminazione del tributo, che hanno di fatto portato alla quasi estinzione dell’ispezione delle merci. La tassazione doganale presenta caratteristiche diverse dalle altre e il volume di Massimo Fabio, in questo senso, è un ottimo manuale per orientarsi nei meccanismi tributari atipici, caratteristici delle imposte doganali rispetto alla tassazione attraverso le aziende.
 recensito il 28/12/2016

Aspetti fiscali nella valutazione d’azienda

Aspetti fiscali nella valutazione d’azienda
Il volume analizza quando e come occorre considerare l’effetto impositivo ai fini della stima del valore aziendale, affrontando le possibili problematiche. La variabile fiscale assume, infatti, un ruolo fondamentale nella determinazione del valore di un’azienda, di un ramo d’azienda, di un asset (come ad esempio, un bene immateriale), influenzando anche i diversi metodi di valutazione (patrimoniali, reddituali, misti e finanziari). Nel momento in cui il livello impositivo assume dimensioni considerevoli, trascurarne il correlato effetto può portare ad una stima del valore del tutto incompleta, fino a svilirne addirittura il significato.
 recensito il 27/12/2016

Manuale di fiscalità internazionale

Manuale di fiscalità internazionale
Il libro affronta tutte le “tematiche fondamentali” del diritto tributario internazionale: i temi della residenza e gli inquadramenti generali in materia di tassazione dei redditi prodotti in Italia e all’estero da soggetti residenti e non residenti, la doppia imposizione, i dividendi, gli interessi, le rendite finanziarie, le royalties e i redditi di lavoro dipendente. Nella prima parte si analizzano i principi generali della fiscalità internazionale e i temi classici quali la doppia imposizione, i trattati fiscali contro le doppie imposizioni, la pianificazione fiscale internazionale e le misure anti-elusive. Da questa nuova edizione la prima parte viene arricchita di un intero capitolo dedicato al Beps (Base erosion and profit shifting).
 recensito il 27/12/2016

Iva Europea

alt copertina
L’opera nasce e prende forma sull’evoluzione della giurisprudenza unionale, perché le sentenze della Corte Ue in materia di Iva rappresentano, a tutti gli effetti, per il loro continuo sconfinare nei principi cardine e nei più svariati aspetti dell’imposta, il necessario completamento della funzione del legislatore chiamato a “guidare” il lungo processo di armonizzazione. Un commentario ragionato, che offre al lettore un diverso ma ugualmente efficace percorso cognitivo, una specie di trampolino di lancio: dal succo delle pronunce alle differenti sfaccettature dell’Iva, perché in ogni decisione selezionata, oltre al richiamo ai principi base dell’imposta, vengono trattati aspetti plurimi del tributo.
 recensito il 6/12/2016

Trust e “Dopo di noi”

alt copertina
Questo libro è il frutto del lavoro della commissione dell’associazione “Il trust in Italia” e fa parte della collana Quaderni di Ipsoa “Trusts e attività fiduciarie”. Ma proprio per l’argomento che affronta, il “Dopo di noi” si presta a una duplice lettura: quella dei genitori che si dibattono nella problematica e quella dei professionisti legali e tributari che devono affrontarla per aiutarli a perseguire l’obiettivo. È un testo che nella sua esposizione semplice, priva di tecnicismi inutili ma, nello stesso tempo rigoroso e attento alla normativa e alla giurisprudenza, cattura il lettore fin dal suo prologo, composto di alcune pagine di esperienze dirette.
 recensito il 5/12/2016

Contabilità, bilancio e controllo degli enti non profit

alt copertina
La nuova edizione del volume, che è diventato ormai un classico per chi si occupa degli aspetti contabili e fiscali degli enti del terzo settore, arriva in stampa prima dell’approvazione della riforma ora in vigore. Non per questo però il testo perde la sua attualità, considerata la validità dei contenuti e i diversi riferimenti ai principî inclusi nella legge delega. Largo spazio, prima della vera e propria trattazione della materia, viene dato dagli autori all’introduzione che prende in esame la riforma, il cui testo al momento dell’edizione di questa guida era già conosciuto nella versione approvata dalla Camera dei deputati e inviata al Senato.
 recensito il 1/12/2016

La stabile organizzazione delle imprese industriali e commerciali

alt copertina
L’opera affronta in maniera organica e dettagliata una materia molto complessa e di grande interesse, oggetto di interventi normativi interni, comunitari e internazionali, ma in ogni caso determinanti per gli operatori del settore. In particolare, la stabile organizzazione è tenuta sotto stretta osservazione da parte dell’Amministrazione finanziaria come possibile espediente per evadere il Fisco. Il volume analizza le problematiche derivanti dal rapporto tra disciplina nazionale, comunitaria e internazionale, anche alla luce dei trattati contro le doppie imposizioni e alla luce degli ultimi documenti Ocse basati sulle analisi svolte nell’ambito del progetto Beps a proposito di contrasto all’elusione.
 recensito il 1/12/2016
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino