Attualità
Anagrafe tributaria e privacy:
procedura di sicurezza rafforzata
Già operative misure correttive e adeguamenti del sistema per alzare il livello di tutela dei dati personali, in linea con quanto previsto dalla vigente normativa in materia
Anagrafe tributaria e privacy:|procedura di sicurezza rafforzata
Un comunicato congiunto della Commissione parlamentare di vigilanza sull’Anagrafe tributaria e dell’Agenzia delle Entrate rassicura i cittadini, in merito ad alcune notizie di stampa, sull’efficacia dei sistema di sicurezza della tutela di segretezza dei dati presenti in Anagrafe tributaria (At).
 
L’Agenzia, in particolare, informa che alcune delle criticità riportate dagli organi di informazione sono state già risolte attraverso l’adozione di misure correttive introdotte seguendo una valutazione di priorità.
Un esempio concreto è l’adozione, da quest’anno, della “procedura di sicurezza rafforzata” per accedere alla dichiarazione dei redditi precompilata. In base a tale sistema, già previsto per il cassetto fiscale, i dati personali del contribuente relativi alla precompilata stessa, compresi quelli sanitari, saranno visualizzabili soltanto con l’inserimento “associato” di password e Pin.
Nei limiti di tempo stabiliti, ovvero entro la fine dello scorso febbraio, sono state, inoltre, notificate al Garante della privacy, un insieme di osservazioni, misure e adeguamenti elaborati dall’Agenzia stessa.
 
Nella gestione dell’At, l’Amministrazione finanziaria, supportata dal partner tecnologico Sogei, ha già avviato un percorso di adeguamento nel pieno rispetto dei principi ispiratori della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, raggiungendo elevati livelli di efficacia ed efficienza.
 
In proposito, Gian Giacomo Portas, presidente della Commissione di vigilanza sull’Anagrafe tributaria, afferma che l’organismo parlamentare “assicurerà come ha sempre fatto il presidio della sicurezza dei dati e la tutela della loro riservatezza per garantire i cittadini e la funzionalità dei servizi erogati dall’Agenzia, coinvolgendo sempre di più il Garante per la protezione dei dati personali”.
r.fo.
pubblicato Lunedì 7 Marzo 2016

I più letti

Nel documento di prassi, i casi di esonero dalla prestazione di garanzia, anche se in presenza di avvisi di accertamento o di rettifica, qualora manchino situazioni di rischio
È necessario controllare sempre l’effettiva esecuzione del mandato, altrimenti bisogna provare la condotta fraudolenta del consulente, finalizzata a coprire il proprio inadempimento
Dalle modalità di esercizio dell’opzione al calcolo del versamento annuo, anche nelle ipotesi di partecipazione al consolidato nazionale o di operazioni straordinarie
Sono fondati sulla relazione tra valore dei beni patrimoniali e livello minimo di ricavi e proventi, il cui mancato raggiungimento è indice di natura non operativa
bilancia di sassi
Sono conseguenti al nuovo metodo di restituzione delle maggiori imposte versate e degli importi a credito risultanti dai prospetti di liquidazione delle dichiarazioni dei redditi
Nel documento di prassi, i casi di esonero dalla prestazione di garanzia, anche se in presenza di avvisi di accertamento o di rettifica, qualora manchino situazioni di rischio
disegno registratore di cassa
Online da oggi gli orientamenti iniziali sulla memorizzazione elettronica e la trasmissione degli incassi giornalieri all’Agenzia delle Entrate dei contribuenti con partita Iva
foto di gruppo
Il vice ministro dell’Economia e delle Finanze Luigi Casero ha consegnato le targhe assegnate ai team che maggiormente si sono distinti per l’innovazione delle loro iniziative
bilancia di sassi
Sono conseguenti al nuovo metodo di restituzione delle maggiori imposte versate e degli importi a credito risultanti dai prospetti di liquidazione delle dichiarazioni dei redditi
Sul sito delle Entrate 19 nuove domande e risposte dedicate alla fase di addebito nella fattura di fornitura elettrica residenziale, che è entrata nel vivo a partire dal 1° luglio
bilancia di sassi
Sono conseguenti al nuovo metodo di restituzione delle maggiori imposte versate e degli importi a credito risultanti dai prospetti di liquidazione delle dichiarazioni dei redditi
Il regime dipende dal tipo di acquisto effettuato
compilazione modelli
I criteri da applicare per individuare correttamente il modello che deve essere utilizzato quando si svolgono più "mestieri" contraddistinti da diversi codici Ateco
logo dell'applicazione
Da oggi è possibile generare, trasmettere e conservare documenti fiscali dematerializzati in modo semplice e gratuito. Il servizio è utilizzabile anche per le operazioni tra privati
bandiera giappone
Dal 2011 sono state introdotte alcune novità di rilievo nel sistema tributario a seguito di un processo di riforma