Attualità
"Le agevolazioni fiscali a favore dell'attività sportiva dilettantistica"
In distribuzione gratuita presso gli uffici locali delle Entrate


Il primo numero del 2007 del periodico bimestrale "l'agenzia informa", disponibile come di consueto su www.agenziaentrate.gov.it e nella biblioteca di FISCOoggi, è dedicato alle agevolazioni fiscali di cui può beneficiare l'attività sportiva dilettantistica. La pubblicazione è in distribuzione presso tutti gli uffici delle Entrate; alcune copie saranno diffuse anche tramite periodici specializzati. La guida descrive le principali disposizioni tributarie che riguardano le associazioni del settore, concentrandosi in particolare sui vantaggi fiscali in loro favore, e fornisce indicazioni sugli adempimenti, sul regime agevolato ai fini Iva e delle imposte dirette, sui requisiti per accedervi, sul trattamento dei compensi e dei rimborsi spese pagati agli sportivi e agli amministratori. Nell'ultima parte sono illustrati i benefici legati alle sponsorizzazioni e alla raccolta dei fondi che le associazioni, rispettando determinati requisiti, possono ottenere, la detrazione delle spese per la pratica sportiva dei giovani tra i 5 e i 18 anni e gli "sconti" fiscali per chi effettua erogazioni liberali a favore delle associazioni sportive dilettantistiche.

Claudia Scardino
pubblicato Mercoledì 4 Aprile 2007

I più letti

testo alternativo per immagine
Possono essere attivati direttamente dal web, con un doppio vantaggio: la certezza di avere sempre a disposizione l’ultima versione ed evitare complesse procedure di installazione
vecchio tagliando del bollo auto
C'è tempo fino al prossimo 2 febbraio per versare la tassa di possesso. Il bollettino si può pagare on line, alla Posta, nelle delegazioni Aci e nelle tabaccherie autorizzate
trattore
Rimodulato il perimetro dell’esonero dall’imposta municipale propria: non conta più l’altezza in metri del Comune, bensì la qualifica Istat assegnata al suo territorio
archimede pitagorico
Operativa, dal 2 febbraio, l’applicazione che consente il deposito telematico delle domande. Con la nuova procedura, è anche possibile provvedere al pagamento tramite modello F24
testo alternativo per immagine
La detrazione Irpef del 50 per cento sull’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici destinati a immobili oggetto di lavori di ristrutturazione è prorogata a tutto l'anno 2015
trattore
Rimodulato il perimetro dell’esonero dall’imposta municipale propria: non conta più l’altezza in metri del Comune, bensì la qualifica Istat assegnata al suo territorio
testo alternativo per immagine
A partire da quest’anno saranno parametrati in base ai diversi adempimenti cui sono tenuti gli intermediari abilitati a seguito dell’introduzione del modello 730 precompilato
carte di credito e lucchetto
I due particolari meccanismi puntano a prevenire fenomeni evasivi in settori economici considerati particolarmente "a rischio" e a garantire il versamento dell'imposta all'erario
testo alternativo per immagine
Il comitato di gestione dell’Agenzia delle Entrate ha dato il via libera ad avvicendamenti e nuove nomine dei direttivi che dal mese prossimo interesseranno alcune direzioni regionali
cuccioli
Rimpiazza la disciplina dei "nuovi minimi" che, però, potrà essere ancora sfruttata fino al compimento del primo quinquennio di attività o, se successivi, fino ai 35 anni di età
carte di credito e lucchetto
I due particolari meccanismi puntano a prevenire fenomeni evasivi in settori economici considerati particolarmente "a rischio" e a garantire il versamento dell'imposta all'erario
cuccioli
Rimpiazza la disciplina dei "nuovi minimi" che, però, potrà essere ancora sfruttata fino al compimento del primo quinquennio di attività o, se successivi, fino ai 35 anni di età
testo alternativo per immagine
L’Agenzia farà sapere agli interessati di quali informazioni è in possesso in ordine - tra l’altro - a ricavi, compensi, redditi, volume d’affari, valore della produzione
testo alternativo per immagine
Crediti verso la Pa compensabili con cartelle esattoriali, cresce la tassazione sugli utili degli enti non profit, piano di rateazione bis per le associazioni sportive dilettantistiche
trattore
Rimodulato il perimetro dell’esonero dall’imposta municipale propria: non conta più l’altezza in metri del Comune, bensì la qualifica Istat assegnata al suo territorio