Convegni e seminari

A Torino il punto sulle new entry del Fisco

Si terrà mercoledì 18 ottobre presso il centro congressi Unione industriale di Torino un convegno organizzato dall’ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili del capoluogo piemontese e dalla fondazione Piero Piccatti, in collaborazione con l’Agenzia delle entrate – Direzione regionale del Piemonte dal significativo titolo “Le ultime novità fiscali”. All’incontro porterà i saluti il direttore regionale delle entrate, Giovanni Sanzò, che provvederà a introdurre gli argomenti che verranno successivamente esaminati da diversi esponenti dell’amministrazione fiscale e professionisti del settore. Si tratta di argomenti di sicuro interesse quali i redditi di impresa e di lavoro autonomo (Patent box, Ace e Iri, la nuova imposta sul reddito d’impresa, le agevolazioni introdotte per le start up), e i redditi per le persone fisiche, in particolare il regime di tassazione sulle locazioni brevi e la cessione del bonus energia. Il tema dell’Iva, che riguarda l’estensione dello split payment, l’esercizio del diritto di detrazione e le nuove regole per le “compensazioni orizzontali” dei crediti, verrà trattato da Franco Ricca, funzionario della direzione provinciale dell’Agenzia delle entrate di Novara. Interessante sarà la modalità con la quale verrà affrontato il tema dei controlli e della compliance, in particolare per quanto riguarda gli indici di affidabilità, che vedrà argomentare per quanto attiene al punto di vista dell’Agenzia delle entrate, il direttore provinciale di Novara, Salvatore Sangrigoli, mentre il punto di vista del commercialista sarà sostenuto da un professionista torinese. Infine il seminario si concluderà nel campo della fiscalità internazionale sul quale un pool di professionisti del settore esporrà le novità introdotte in materia di transfer pricing, di cooperative compliance, del calcolo del tax rate per il regime di Cfc e riguardo la convenzione multilaterale Beps.
 
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino