Notizie flash
Ecuador, le entrate salgono
e migliora la lotta all’evasione
A febbraio, le casse dello Stato hanno festeggiato 15 mesi consecutivi di crescita
Foto di Quito
La riscossione tributaria in Ecuador va a gonfie vele. Lo dicono i dati relativi al 2017, ma lo confermano anche le rilevazioni più aggiornate. L’ultimo bollettino mensile sulle entrate tributarie, pubblicato sul sito del Sri (Servicio de Rentas Internas del Ecuador, l’Agenzia fiscale del Paese), infatti, segna un +9% della riscossione tributaria nel confronto tra il mese di febbraio 2018 e lo stesso periodo dell’anno scorso. Un dato percentuale a cui le Entrate ecuadoriane affiancano il numero 15: tanti sono i mesi che sono trascorsi da quando, era dicembre 2016, il trend ha iniziato il suo costante cammino di crescita. Fronte positivo anche quello della lotta all’evasione fiscale, che nel 2017 ha segnato un +69% rispetto all’anno precedente.

Un 2018 che inizia bene
Da inizio anno, fa sapere il Servicio de Rentas Internas del Ecuador, la raccolta totale è stata di 2,3 miliardi di dollari, 163 milioni in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per quanto riguarda il solo febbraio sono stati riscossi 956 milioni di dollari americani, ben 77 in più degli 879 raccolti nel febbraio 2017. Il +9% diventa +12% se ci si concentra sull’Iva, corrispondente a quasi 500 milioni di dollari riscossi, di cui 362 derivanti dagli scambi di beni e servizi interni e 135 da importazioni. A trainare la crescita di entrate sono stati soprattutto i settori dell’agricoltura (ben +59,8%), e, a notevole distanza, le attività nell’ambito della sanità (+18,1%) e le attività estrattive (+16,2%).

Alle spalle un 2017 positivo
La crescita delle entrate ecuadoriane è stato l’elemento caratterizzante del 2017, stando ai risultati che il direttore generale del Sri, Leonardo Orlando, ha presentato lo scorso 12 gennaio. Prendendo in considerazione i dodici mesi da gennaio a dicembre, infatti, la crescita del gettito fiscale è stata del 9,4% rispetto al 2016 (esclusa la “contribución solidaria”, il contributo extra che è stato richiesto ai contribuenti per finanziare la ripresa delle zone colpite dal terribile sisma del 16 aprile 2016), il risultato migliore degli ultimi 4 anni. In termini assoluti, sono stati raccolti 13,2 miliardi di dollari americani, all’incirca nove volte la cifra che il Paese riusciva a riscuotere vent’anni fa. Migliorano anche i dati sull’evasione fiscale e non poco: l’attività di controllo degli uffici tributari ecuadoriani, infatti, ha portato nelle casse dello Stato 923,8 milioni di dollari, il 69% in più del 2016, quando gli incassi da controlli si erano fermati a 547,7 milioni di dollari. È interessante, inoltre, andare a snocciolare le cifre interne a questo dato, poichè si scopre che, se nel 2016 la seconda voce della lotta all’evasione per incassi erano state le indagini collegate ai Panama Papers, con un recupero di 65 milioni di dollari, nel 2017 la voce si è ridimensionata a 18,9 milioni, ma si è quasi triplicato il dato degli incassi sulle imprese fantasma (da 102,2 milioni a 305,9 milioni).
Anna D'Angelo
pubblicato Venerdì 23 Marzo 2018

I più letti

immagine dell'Aula della Camera
In arrivo la cedolare secca sugli immobili commerciali, l’imposta sostitutiva su lezioni private e ripetizioni, la definizione agevolata per i contribuenti in difficoltà economica
Ai fini del Registro agevolato, costituisce parametro idoneo a esprimere il carattere “lussuoso” di un'abitazione la superficie e l’utilizzabilità degli ambienti
Lo sconto fiscale riconosciuto dalla legge di bilancio 2018 è utilizzabile a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello di maturazione, vale a dire da quest’anno
Il Mef ha reso noto i nuovi importi per il periodo d’imposta 2017, l’Agenzia ha fornito le indicazioni per usufruirne presentando una dichiarazione integrativa “a favore”
Si tratta di applicazioni informatiche di prova, non ancora definitive perché in attesa dei relativi provvedimenti di approvazione, utili come apripista di adempimenti prossimi
immagine dell'Aula della Camera
In arrivo la cedolare secca sugli immobili commerciali, l’imposta sostitutiva su lezioni private e ripetizioni, la definizione agevolata per i contribuenti in difficoltà economica
fatture elettroniche
Per quelle emesse in ciascun trimestre solare, l’imposta deve essere versata entro il giorno 20 del primo mese successivo; l’importo dovuto è reso noto dall’Agenzia delle entrate
Il nuovo limite è valido per tutti i contribuenti interessati e sostituisce i precedenti valori, che erano differenziati sulla base del codice Ateco identificativo dell’attività esercitata
La domanda va trasmessa, insieme alla copia del documento di identità, alla casella Pec della direzione regionale di riferimento oppure consegnata a uno sportello dell’agente
La grave e comprovata situazione si considera sussistente qualora l’Isee del nucleo familiare non sia superiore a 20mila euro o sia stata aperta procedura di liquidazione
immagine dell'Aula della Camera
In arrivo la cedolare secca sugli immobili commerciali, l’imposta sostitutiva su lezioni private e ripetizioni, la definizione agevolata per i contribuenti in difficoltà economica
Il nuovo limite è valido per tutti i contribuenti interessati e sostituisce i precedenti valori, che erano differenziati sulla base del codice Ateco identificativo dell’attività esercitata
L’Amministrazione fornisce precisazioni su ambito soggettivo e oggettivo di applicazione, termini di trasmissione, modalità di inoltro in caso di scarto, registrazione e conservazione
Entrambe le misure agevolative connesse all’effettuazione di investimenti in beni materiali strumentali sono state prorogate di un anno dalla recente legge di bilancio
Le Entrate illustrano le recenti modifiche al regime agevolato e forniscono precisazioni rispetto ad alcune questioni emerse nel corso dei primi anni di applicazione della disciplina
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino