Sicilia
Fisco e Scuola, in Sicilia boom di “prenotazioni “ per il 2012
La prima iniziativa dell’anno coinvolge gli studenti della scuola media “Luigi Pirandello” di Agrigento
testo alternativo per immagine
L’ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate di Agrigento ha dato il via alle iniziative siciliane del progetto Fisco e Scuola del nuovo anno.
La Scuola Media Statale “ L. Pirandello” di Agrigento   ha  aderito al  progetto di educazione fiscale dell’Agenzia delle Entrate con un’intesa che porterà in aula più di 100 alunni.
Gli  incontri  si svolgeranno a scuola e in ufficio. I funzionari dell’Agenzia delle Entrate di Agrigento tratteranno il tema della legalità fiscale approfondendone gli  aspetti che mirano alla formazione del cittadino e , in particolare, del contribuente rispettoso della collettività  e delle leggi.
 
Per il 2012, l’Agenzia delle Entrate della Sicilia si propone  di raggiungere gli entusiasmanti risultati dello scorso anno.
Nel 2011 sono  state realizzate  135  iniziative cui hanno partecipato  circa 70  istituti e  5400 studenti (il 60% in più rispetto al 2010).
La promozione del progetto sul territorio  è stata capillare, quasi tutti gli uffici territoriali hanno organizzato proprie iniziative.
Strategica, in tal senso, la partecipazione della Direzione regionale alla manifestazione “Orienta Sicilia”, il contesto ideale per  entrare direttamente in contatto con i rappresentanti delle scuole che, numerosissime, chiedono – o ripropongono -  di prendere parte  al progetto.
 
 

pubblicato Giovedì 19 Gennaio 2012

I più letti

testo alternativo per immagine
I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate per assolvere correttamente l’adempimento dichiarativo, ora previsto sia ai fini del monitoraggio fiscale sia per liquidare Ivafe e Ivie
testo alternativo per immagine
Presenti da quest’anno, nella normativa che disciplina l'Iva relativa al settore dell’editoria, modifiche sostanziali. L’Agenzia delle Entrate fa chiarezza sul nuovo e sul vecchio
testo alternativo per immagine
Anche per la chiusura di una discarica, tassative e inderogabili le regole di imputazione dei componenti positivi o negativi di reddito a un determinato esercizio
testo alternativo per immagine
La richiesta di chiarimenti deve necessariamente precedere la condotta tributaria cui si riferisce, altrimenti la risposta non “impegna”, in nessun modo, né fisco né contribuente
testo alternativo per immagine
La richiesta per la restituzione dell’imposta a credito potrà essere inoltrata, dai nuovi contribuenti interessati, a partire dal terzo trimestre 2014, tramite il modello Iva TR
testo alternativo per immagine
Presenti da quest’anno, nella normativa che disciplina l'Iva relativa al settore dell’editoria, modifiche sostanziali. L’Agenzia delle Entrate fa chiarezza sul nuovo e sul vecchio
testo alternativo per immagine
I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate per assolvere correttamente l’adempimento dichiarativo, ora previsto sia ai fini del monitoraggio fiscale sia per liquidare Ivafe e Ivie
testo alternativo per immagine
Vacanze irrinunciabili per tutti, compreso il contenzioso tributario, che rimane sospeso per un mese e mezzo, dall’1 agosto fino al 15 settembre, fatte salve le notifiche
 immagine
Delle due, una. È necessario dimostrare almeno che i mezzi di locomozione in questione sono nella disponibilità anche di altri o che se ne sopportino le spese solo in parte
testo alternativo per immagine
Ancora pochi giorni per consegnare alle Entrate la dichiarazione sostitutiva, accompagnata da un documento di identità, che attesta il possesso dei requisiti necessari
compilazione modelli
I criteri da applicare per individuare correttamente il modello che deve essere utilizzato quando si svolgono più "mestieri" contraddistinti da diversi codici Ateco
modellino casa con contratto e chiavi
La riduzione del corrispettivo non comporta riliquidazione dell'imposta né risoluzione del contratto
testo alternativo per immagine
Tra new entry e ridenominazioni, ai blocchi di partenza tutti i codici da utilizzare per avvalersi delle modalità di versamento unitario, con eventuale compensazione di crediti
testo alternativo per immagine
Novità in arrivo per dividendi, obbligazioni, interessi maturati sui conti correnti bancari e postali e pronti contro termine. L’Agenzia delle Entrate fornisce i primi chiarimenti
testo alternativo per immagine
Abitazione principale e relative pertinenze fuori dal “reddito complessivo”. Il credito spetta anche ai lavoratori senza sostituto d’imposta, ma va chiesto in dichiarazione