Sicilia
A Palermo "in fila senza fare la fila" con il web ticket
L’eliminacode online delle Entrate permette di richiedere un servizio dal proprio pc o smartphone
A Palermo "in fila senza fare la fila" con il web ticket
“In fila senza fare la fila”. È questo lo spirito della campagna informativa che parte dai front-office degli uffici territoriali di Palermo. A promuovere il web ticket,  l’eliminacode online   dell’Agenzia delle Entrate che permette di richiedere un servizio direttamente dal proprio pc o smartphone, sono alcuni studenti dell’I.I.S. Damiani Almeyda - Crispi attualmente impegnati in un progetto di alternanza Scuola Lavoro presso l’Agenzia delle Entrate.
 
Come funziona il servizio – Per utilizzare il servizio occorre connettersi all’home page del sito www.agenziaentrate.it (Contatti>Contatta l’Agenzia>Assistenza fiscale>Elimina code online) e, all’interno della sezione Elimina code online, prenotare il proprio web ticket, selezionando la regione, la città, l’ufficio e il servizio desiderato. Occorre poi inserire e inviare alcuni dati personali per ricevere sulla propria posta elettronica un’email di conferma della prenotazione, con un link al “biglietto web” numerato, da stampare e portare con sé alle Entrate. In ufficio, il contribuente potrà arrivare direttamente all’orario indicato dal web ticket e sarà chiamato dal primo operatore libero.
 
Quali servizi si possono prenotare - I servizi prenotabili presso gli uffici palermitani, attualmente sono:
 
- registrazione atti e contratti
- abilitazione ai servizi telematici
- assistenza Bollo Auto (solo per front office via Roentgen, Bagheria e Termini)
- registrazione atti giudiziari (solo UT PA 2 e Termini)
- codice fiscale / tessere sanitarie / partita IVA
- comunicazione irregolarità e cartelle di pagamento
- consegna documenti
- dichiarazioni di successione
- informazione / assistenza IRPEF-IVA-Rimborsi
- informazione / assistenza Registro
 
Prenotazioni aperte dalle sei del mattino – I contribuenti hanno la possibilità di
prenotare il proprio biglietto – e selezionare il servizio – a partire dalle sei del mattino, fino a esaurimento della disponibilità per la giornata. Ogni web ticket può essere utilizzato esclusivamente nel corso della giornata in cui è richiesto e nell’orario indicato nella prenotazione. Tra il momento della prenotazione via Internet e l’erogazione effettiva del servizio è previsto un intervallo di tempo, in modo da consentire al contribuente di raggiungere comodamente l’ufficio.
 
Prenotazione anche tramite smartphone o tablet – E’ possibile accedere al web ticket e ad altri servizi online, anche tramite smartphone o tablet, scaricando gratuitamente l'applicazione mobile "AgenziaEntrate".
 
pubblicato Giovedì 18 Maggio 2017

I più letti

immagine generica che indica una sostituzione
L'obiettivo è favorire l'emersione spontanea di basi imponibili, stimolare l'assolvimento degli obblighi tributari e rafforzare la collaborazione tra i contribuenti e la Pa
Non è prevista alcuna deroga alle disposizioni che indicano specificamente nel pagamento il momento dal quale deve decorrere il tempo disponibile per la presentazione dell’istanza
immagine di una mano con dito che spinge un pulsante
La legge di bilancio 2017 ha introdotto un meccanismo di detassazione indirizzato a canalizzare gli investimenti privati verso il finanziamento del sistema imprenditoriale italiano
Così come avviene per il conto economico, l’imponibilità della plusvalenza, derivante da un contratto di locazione finanziaria, va ripartita per tutta la durata del contratto stesso
Così delimitato l'ambito delle ragioni adducibili dall'ufficio nell’eventuale successiva fase contenziosa, il contribuente può esercitare il diritto di difesa
immagine generica che indica una sostituzione
L'obiettivo è favorire l'emersione spontanea di basi imponibili, stimolare l'assolvimento degli obblighi tributari e rafforzare la collaborazione tra i contribuenti e la Pa
E non solo: alcune deduzioni aumentano, altre estendono il loro raggio d’azione, costi che diventano integralmente deducibili e più tempo per l’invio dell’integrativa a favore
Dalla nuova procedura di collaborazione rafforzata per le società non residenti all’introduzione degli indici di affidabilità fiscale: sono numerose le “new entry” in ambito tributario
In caso di modifica ultrannuale, il credito risultante deve essere evidenziato nel modello relativo al periodo d’imposta in cui è presentata la modifica a proprio vantaggio
Si applica il principio di onnicomprensività, secondo cui tutte le somme e i valori, a qualunque titolo percepiti durante il periodo d’imposta, costituiscono reddito imponibile
Il regime dipende dal tipo di acquisto effettuato
Istituiti sia quelli da usare alla presentazione della denuncia sia quelli per le somme dovute a seguito di liquidazione, acquiescenza, adesione, conciliazione e definizione delle sole sanzioni
In caso di modifica ultrannuale, il credito risultante deve essere evidenziato nel modello relativo al periodo d’imposta in cui è presentata la modifica a proprio vantaggio
Il credito di imposta va utilizzato in compensazione, a decorrere dal periodo di imposta successivo a quello in cui sono stati sostenuti i costi relativi agli investimenti eleggibili
Il programma informatico reso disponibile gratuitamente sul sito delle Entrate permette di generare file conformi a quanto previsto da specifiche tecniche e regole di compilazione
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino