Agenzia delle Dogane e dei Monopoli


Agenzia delle Dogane e dei Monopoli
Istituita nel 1999 con la denominazione di Agenzia delle Dogane (ente pubblico non economico), con il compito di svolgere i servizi relativi all’amministrazione, alla riscossione e al contenzioso dei diritti doganali e della fiscalità interna negli scambi internazionali, delle accise sulla produzione e sui consumi. Dal 1° dicembre 2012, l’Agenzia delle Dogane ha incorporato l’Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato, assumendo la nuova denominazione di "Agenzia delle dogane e dei monopoli" e conservando la natura di ente pubblico non economico. L’area Monopoli dell’amministrazione regola il comparto del gioco pubblico, verifica gli adempimenti cui sono tenuti i concessionari e tutti gli operatori del comparto del gioco ed esercita un’azione di contrasto al gioco praticato illegalmente. Svolge, inoltre, attività di controllo sulla produzione, distribuzione e vendita dei tabacchi lavorati e assicura il regolare afflusso delle imposte che gravano sui tabacchi.
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino