La posta di FiscoOggi

A seguito di una sentenza, ho ottenuto lo sfratto del mio conduttore moroso. Come posso recuperare le imposte che nel frattempo ho pagato sui canoni non percepiti?
Mattia T.
I redditi derivanti da contratti di locazione di immobili a uso abitativo, se non percepiti, non concorrono a formare il reddito dal momento della conclusione del procedimento giurisdizionale di convalida di sfratto per morosità del conduttore. Per le imposte versate sui canoni venuti a scadenza e non percepiti, come da accertamento avvenuto nell’ [...]
È possibile utilizzare nella dichiarazione dei redditi il credito d’imposta derivante dal riacquisto della prima casa?
Antonio Z.
Chi cede l’abitazione comprata con i benefici “prima casa” ed entro un anno dalla vendita ne acquista un’altra avente i medesimi requisiti, ha diritto a un credito d’imposta fino a concorrenza dell’imposta di registro o dell’Iva pagata in relazione al precedente acquisto agevolato. L’ammontare del credito non può essere superiore, in ogni [...]
A quali condizioni i familiari conviventi con il possessore dell’immobile oggetto di interventi di riqualificazione energetica possono usufruire della detrazione Irpef?
Conny C.
Sono ammessi a fruire della detrazione per i lavori di risparmio energetico anche i familiari (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo) conviventi con il possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento, che sostengano le relative spese. Tale principio, peraltro, trova applicazione limitatamente agli interventi [...]
17/11/2016
(Alberto Raminelli)
15/11/2016
(Carlo C.)
11/11/2016
(Enzo S.)
10/11/2016
(Fabiola Di Marco)
8/11/2016
(Angelo F.)
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino