La posta di FiscoOggi

È possibile utilizzare nella dichiarazione dei redditi il credito d’imposta derivante dal riacquisto della prima casa?
Antonio Z.
Chi cede l’abitazione comprata con i benefici “prima casa” ed entro un anno dalla vendita ne acquista un’altra avente i medesimi requisiti, ha diritto a un credito d’imposta fino a concorrenza dell’imposta di registro o dell’Iva pagata in relazione al precedente acquisto agevolato. L’ammontare del credito non può essere superiore, in ogni [...]
A quali condizioni i familiari conviventi con il possessore dell’immobile oggetto di interventi di riqualificazione energetica possono usufruire della detrazione Irpef?
Conny C.
Sono ammessi a fruire della detrazione per i lavori di risparmio energetico anche i familiari (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo) conviventi con il possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento, che sostengano le relative spese. Tale principio, peraltro, trova applicazione limitatamente agli interventi [...]
Io e mia moglie abbiamo intenzione di eseguire lavori di recupero edilizio sulla nostra casa in comproprietà. Visto che sarò solo io a sostenere le spese, posso usufruire per intero della detrazione Irpef?
Danilo Bramè
Danno diritto alla detrazione Irpef per interventi di recupero del patrimonio edilizio le spese sostenute ed effettivamente rimaste a carico di coloro che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono eseguiti gli interventi (articolo 16-bis, Tuir). In linea generale, quindi, il beneficio in esame [...]
3/11/2016
(Lettera firmata)
2/11/2016
(Fulvio P.)
28/10/2016
(Roberto R.)
27/10/2016
(Antonio L.)
26/10/2016
(Gianni Padalino)
24/10/2016
(Lucas A.)
21/10/2016
(Gabriele B.)
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino