La Posta
Bonus mobili ed elettrodomestici
Per il bonus mobili ed elettrodomestici, in caso di pagamento con carta di credito, quando si considera sostenuta la spesa?
Gian Maria L.
Per beneficiare della detrazione Irpef relativa alle spese per l’arredo degli immobili ristrutturati (articolo 16, comma 2, DL 63/2013), i pagamenti possono essere effettuati, oltreché con bonifico bancario o postale, anche con carta di debito o credito. In questo caso, la data di pagamento è individuata nel giorno di utilizzo della carta di credito o di debito da parte del titolare (evidenziata nella ricevuta telematica di avvenuta transazione) e non nel giorno di addebito sul conto corrente del titolare stesso (circolare n. 7/E del 31 marzo 2016, paragrafo 2.4).

risponde
Gennaro Napolitano
 pubblicato Martedì 5 Settembre 2017

I quesiti più cliccati

È detraibile l’acquisto di un materasso ortopedico?
L’importo della spesa sostenuta per il rilascio di un certificato medico per attività sportiva non agonistica è detraibile?
Le spese sostenute per sedute di osteopatia sono detraibili?
Per il rinnovo della patente è necessario sostenere una visita medica che accerti il permanere delle condizioni di idoneità psicofisica. La spesa può essere detratta?
Nel 730 precompilato non risulta indicato il codice fiscale di mia moglie, che non è fiscalmente a mio carico. Devo inserirlo?
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino