La Posta
Detrazione della spesa sostenuta per il rifacimento del terrazzo
Nel caso di rifacimento di un terrazzo la detrazione del 36% compete solo al proprietario o anche ai condomini?
Lettera non firmata
La detrazione del 36% compete anche ai condomini in ragione della ripartizione delle spese effettuata dall’amministratore (ovvero di uno dei condomini) e della tabella millesimale di proprietà delle parti comuni.
La detrazione per la terrazza a livello a livello compete al proprietario per la quota di lavori di sua competenza e non anche per quote di competenza degli altri condomini secondo le norme civilistiche.
Occorre, tuttavia, tener presente che l’importo detraibile per i lavori parzialmente a carico non può mai superare la quota di competenza definita in base alla tabella millesimale anche se il proprietario stesso dovesse pagare interamente le spese (circolari 57/E e 121/E del 1998).

risponde
Antonina Giordano
 pubblicato Venerdì 21 Maggio 2010

I quesiti più cliccati

alt default
Nel 2009 ho stipulato un contratto di locazione (3+2), optando dal 2011 per la cedolare secca. Al termine dei tre anni non ho confermato l'opzione né per i successivi due né dopo i cinque anni. Sono decaduto dal beneficio?
alt default
La scadenza per l'invio dello spesometro è fissata al 30 aprile per tutti i contribuenti o cambia in relazione alla periodicità della liquidazione Iva?
alt default
Sono una pensionata con trattamento minimo. Sono obbligata a fare la delega al Caf per ottenere il precompilato e poi fare la dichiarazione?
alt default
La coniuge superstite, cui spetta il diritto di abitazione della casa (che era di proprietà al 100% del marito defunto), è tenuta a pagare le relative imposte?
alt default
Devo acquistare in comproprietà con mia moglie la nostra prima casa. Mia moglie ha un credito di imposta (precedente acquisto e rivendita). Come impiegarlo?