La Posta
Detrazione della spesa sostenuta per il rifacimento del terrazzo
Nel caso di rifacimento di un terrazzo la detrazione del 36% compete solo al proprietario o anche ai condomini?
Lettera non firmata
La detrazione del 36% compete anche ai condomini in ragione della ripartizione delle spese effettuata dall’amministratore (ovvero di uno dei condomini) e della tabella millesimale di proprietà delle parti comuni.
La detrazione per la terrazza a livello a livello compete al proprietario per la quota di lavori di sua competenza e non anche per quote di competenza degli altri condomini secondo le norme civilistiche.
Occorre, tuttavia, tener presente che l’importo detraibile per i lavori parzialmente a carico non può mai superare la quota di competenza definita in base alla tabella millesimale anche se il proprietario stesso dovesse pagare interamente le spese (circolari 57/E e 121/E del 1998).

risponde
Antonina Giordano
 pubblicato Venerdì 21 Maggio 2010

I quesiti più cliccati

alt default
Un socio accomandante di Sas, che non abbia mai svolto attività né di lavoro né di gestione all'interno della società, può accedere al regime dei nuovi minimi, mantenendo la partecipazione?
università telematica
Dallo scorso anno sto frequentando un corso di laurea presso un’università telematica. Posso detrarre le spese di iscrizione?
corso di formazione
Ho frequentato un corso di formazione presso l'università di Siena, durato un anno circa. Posso detrarre i costi sostenuti come spese di istruzione?
alt default
Ho ricevuto una fattura per una prestazione sanitaria. È senza bollo. Sono tenuto a sanare la situazione? In caso positivo potrò detrarre tale spesa?
cessione di azioni
Una persona fisica, non imprenditore, ha venduto delle azioni il 30 giugno 2014. Sulla plusvalenza, la banca ha applicato l'aliquota del 26%. È corretto?