La Posta
Detrazione per installazione condizionatore
L’installazione di un condizionatore a pompa di calore inverter dà diritto alla detrazione Irpef per recupero edilizio?
Lory Fai
Tra gli interventi che danno diritto alla detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio rientrano quelli relativi alla realizzazione di opere finalizzate al conseguimento di risparmi energetici. Le predette opere possono essere realizzate anche in assenza di opere edilizie propriamente dette, acquisendo idonea documentazione attestante il conseguimento di risparmi energetici in applicazione della normativa vigente in materia (articolo 16-bis, comma 1, lettera h, Tuir). Pertanto, l’installazione all’interno di una singola unità immobiliare di un condizionatore a pompa di calore rappresenta una spesa detraibile a condizione che si tratti di un'opera finalizzata alla realizzazione di un risparmio energetico.

risponde
Gennaro Napolitano
 pubblicato Mercoledì 6 Dicembre 2017

I quesiti più cliccati

L’installazione di un condizionatore a pompa di calore inverter dà diritto alla detrazione Irpef per recupero edilizio?
Quali sanzioni sono previste per l’incompleta comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva?
L’istanza di interpello presentata all’Agenzia delle entrate è soggetta a imposta di bollo?
Sono un poliziotto e ho acquistato un appartamento stipulando un mutuo. Per la detrazione degli interessi passivi, devo adibire l’immobile a mia dimora abituale?
A quanto ammonta l’imposta di registro dovuta per la risoluzione anticipata di un contratto di locazione?
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino