La Posta
Erogazioni liberali ad associazioni sportive
È detraibile l’erogazione liberale in contanti eseguita a favore di un’associazione sportiva dilettantistica?
Fiorella G.
La risposta è negativa. Infatti, dall’imposta lorda si detrae un importo pari al 19% delle erogazioni liberali in denaro, per un importo complessivo in ciascun periodo d’imposta non superiore a 1.500 euro, in favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche, a condizione che l’erogazione sia effettuata tramite versamento bancario o postale, nonché tramite carte di debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari. La detrazione non spetta, quindi, per le erogazioni effettuate in contanti (articolo 15, comma 1, lett. i-ter, Tuir).

risponde
Gennaro Napolitano
 pubblicato Giovedì 7 Settembre 2017

I quesiti più cliccati

È detraibile l’acquisto di un materasso ortopedico?
L’importo della spesa sostenuta per il rilascio di un certificato medico per attività sportiva non agonistica è detraibile?
Le spese sostenute per sedute di osteopatia sono detraibili?
Per il rinnovo della patente è necessario sostenere una visita medica che accerti il permanere delle condizioni di idoneità psicofisica. La spesa può essere detratta?
Nel 730 precompilato non risulta indicato il codice fiscale di mia moglie, che non è fiscalmente a mio carico. Devo inserirlo?
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino