La Posta
Perdita del cane guida
Mio fratello, a mio carico, è non vedente. Ho acquistato due anni fa un cane guida, detraendo la spesa. Purtroppo, lo scorso mese l'animale è deceduto. Potrei beneficiare nuovamente della detrazione se ne comprassi un altro?
Lucio D.
L'acquisto di un cane guida destinato all'assistenza di un non vedente gode della detrazione dall'Irpef pari 19% dell'intero ammontare del costo sostenuto (circolare 238/E del 2000). La detrazione, che spetta al disabile o al familiare di cui il non vedente è fiscalmente a carico, può essere utilizzata, a scelta del contribuente, in unica soluzione o in quattro quote annuali di pari importo. È possibile fruirne una sola volta in un periodo di quattro anni, salvo i casi di perdita dell'animale.

risponde
Gianfranco Mingione
 pubblicato Lunedì 29 Agosto 2016

I quesiti più cliccati

È detraibile la spesa sostenuta per l’acquisto di un apparecchio per aerosol?
Le spese di trasporto e montaggio rientrano nel "bonus mobili"?
In che modo è possibile optare per la liquidazione trimestrale dell’Iva?
In quali casi non può essere emessa fattura semplificata?
I Pir possono essere sottoscritti da un cittadino italiano residente all’estero?
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino