La Posta
Registrazione del decreto ingiuntivo di restituzione delle somme anticipate dall'acquirente di un immobile non realizzato
Il decreto ingiuntivo di restituzione delle somme anticipate dall’acquirente di un immobile non realizzato nel rispetto delle condizioni negoziali pattuite a quale regime è assoggettabile, ai fini dell’applicazione dell’imposta di registro?
T. Marino
L’imposta di registro, nella misura fissa di 168 euro, trova applicazione agli atti che dichiarano la nullità o pronunciano l’annullamento di un atto, ancorché portanti condanna alla restituzione di denaro o beni, o la risoluzione di un contratto.
Viceversa, per gli atti recanti condanna al pagamento di somme o valori, l’imposta è stabilita in misura proporzionale (3%).
Il decreto ingiuntivo di condanna alla restituzione delle somme versate dall’acquirente per effetto dell’avvenuta risoluzione del contratto per inadempimento, se è esecutivo e se emesso sulla base della prova scritta costituita dal contratto recante la clausola risolutiva espressa , deve essere assoggettato all’imposta proporzionale di registro (articolo 8, lettera b), della Tariffa, parte prima, allegata al Dpr 131/1986 - Testo unico dell’imposta di registro).

risponde
Antonina Giordano
 pubblicato Giovedì 3 Marzo 2011

I quesiti più cliccati

alt default
Per un contratto turistico di durata inferiore a 30 giorni, è possibile applicare la cedolare secca?
alt default
La ritenuta del 4% sulle fatture per lavori di ristrutturazione edilizia è fatta dalla banca al momento di accredito del pagamento, o deve versarla l'amministratore del condominio con F24?
alt default
Nel 2013 non ho presentato la dichiarazione dei redditi da cui sarebbe scaturito un credito Irpef di 1.300 euro per ritenute eccedenti. Posso inserirlo nella prossima o devo fare istanza di rimborso?
alt default
Spese sanitarie rimborsate dall’assicurazione, il cui premio è stato in parte versato dal datore di lavoro (ente pubblico), in parte in proprio. A quali condizioni è possibile portarle in detrazione?
alt default
Sono un imprenditore commerciale. Per quanti anni sono tenuta alla conservazione dei documenti contabili?