La Posta
Ristrutturazione fognatura e bonifica terreno
A seguito di lavori di ristrutturazione di una fognatura sono state sostenute anche delle spese per la bonifica del terreno? Anche per questo intervento è possibile usufruire della detrazione Irpef?
Mia Aldino
Nel novero degli interventi di recupero edilizio che danno diritto alla detrazione Irpef (articolo 16-bis del Tuir) sono ricompresi quelli di manutenzione straordinaria, tra cui rientrano i lavori per la realizzazione e l’integrazione dei servizi igienico-sanitari (articolo 3, comma 1, lettera b, Dpr 380/2001). Con la risoluzione n. 350/E dell’11 novembre 2002 è stato precisato che, nell’ambito di questi ultimi, possono essere compresi anche quelli relativi alla costruzione o al rifacimento dell’impianto idrico-fognario fino alla rete pubblica, realizzati con opere interne o esterne, in quanto si tratta di lavori che presentano le caratteristiche proprie degli interventi di manutenzione straordinaria. I lavori di bonifica del suolo su cui sorge un edificio non possono di per se stessi fruire del beneficio in esame, in quanto non riconducibili a nessuna delle tipologie di interventi agevolabili. Tuttavia, le spese sostenute per i lavori di bonifica del terreno possono essere ammesse alla detrazione se sono indispensabili per la realizzazione dell’intervento di ristrutturazione delle fognature oggetto dell’agevolazione e nei limiti della parte della spesa strettamente necessaria per la realizzazione dell’intervento agevolato. La sussistenza del carattere di indispensabilità dei lavori di bonifica e l’individuazione della parte di spesa da considerare strettamente necessaria devono risultare da rigorose valutazioni tecniche fondate su elementi oggettivi (circolare n. 19/E del 1° giugno 2012, paragrafo 1.9).

risponde
Gennaro Napolitano
 pubblicato Martedì 28 Novembre 2017

I quesiti più cliccati

È detraibile l’acquisto di un materasso ortopedico?
È possibile dedurre i contributi previdenziali versati per una badante assunta tramite agenzia interinale?
Le spese sostenute per sedute di osteopatia sono detraibili?
A quali condizioni si può fruire della detrazione prevista per gli inquilini di unità immobiliari adibite ad abitazione principale locate con contratti non in regime convenzionale?
L’importo della spesa sostenuta per il rilascio di un certificato medico per attività sportiva non agonistica è detraibile?
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino