La Posta
Spese funebri per la zia
alt default
Ho sostenuto le spese funerarie della zia deceduta ad agosto. Posso recuperare una parte di quanto speso deducendola nel 730?
Katia Marcelli
La disposizione normativa che disciplina la detrazione Irpef del 19% delle spese funebri, su un importo non superiore a 1.549,37 euro, è contenuta nell’articolo 15, comma 1, lettera d), del Tuir. Il beneficio fiscale spetta per le spese sostenute in dipendenza della morte di persone indicate nell’articolo 433 del codice civile, anche se non fiscalmente a carico, e di affidati o affiliati. Si tratta, in particolare: del coniuge; dei figli legittimi o legittimati o naturali o adottivi; dei discendenti prossimi, anche naturali; dei genitori; degli ascendenti prossimi, anche naturali; degli adottanti, dei fratelli e delle sorelle germani o unilaterali; dei generi e delle nuore; del suocero e della suocera. Pertanto, non è possibile fruire della detrazione per le spese funebri sostenute per la zia defunta.

risponde
r.fo.
 pubblicato Lunedì 25 Marzo 2013

I quesiti più cliccati

alt default
La scadenza per la presentazione del 730 in assenza del sostituto di imposta è la stessa del 730 "tradizionale"?
alt default
Il contratto di comodato d’uso gratuito di terreno redatto con scrittura privata autenticata deve essere registrato? Se sì, quanto si deve pagare?
alt default
La mia società sta pagando da tempo un ruolo, avvalendosi della rateizzazione. Per problemi legati alla crisi, sono state saltate le ultime tre rate. Sono decaduto dal beneficio?
alt default
La ritenuta del 4% sulle fatture per lavori di ristrutturazione edilizia è fatta dalla banca al momento di accredito del pagamento, o deve versarla l'amministratore del condominio con F24?
alt default
È possibile detrarre le spese sostenute per un corso di inglese presso una scuola abilitata, cui ha partecipato mio figlio?