Attualità

Imminente l’appuntamento, per informare l’Agenzia dei cambiamenti intervenuti, per gli enti associativi che, operano con fini non commerciali, già beneficiano di agevolazioni fiscali
Gli enti e le associazioni senza scopo di lucro hanno tempo fino a venerdì 31 marzo per comunicare variazioni dei dati, rispetto a quelli precedentemente inviati, verificatesi nel 2016, ripresentando telematicamente il modello Eas. Servono solo le informazioni utili al Fisco per la verifica dei requisiti di accesso alle agevolazioni. [...]
Confermata l’esclusione per amministrazioni pubbliche e autonome. Chi ha già trasmesso i dati al Sistema tessera sanitaria, non è tenuto a inviare di nuovo quelle stesse informazioni
In vista dell’appuntamento con la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva (10 e 20 aprile, rispettivamente per i contribuenti mensili e per quelli non mensili), l’Agenzia delle Entrate anticipa, con un comunicato stampa, i contenuti di un provvedimento di prossima pubblicazione sullo spesometro per l’anno d’imposta 2016. [...]
Le informazioni vanno inviate telematicamente attraverso i canali Entratel o Fisconline, utilizzando l’applicazione dedicata. Attenzione, il mancato inoltro è un off limit alla chance
Una scadenza al debutto. Riguarda gli amministratori di condominio tenuti a trasmettere alla banca dati del Fisco, entro venerdì 31 marzo, la comunicazione di cessione dell’“ecobonus”, maturato in relazione alle spese sostenute nel 2016 per lavori sulle parti comuni degli edifici, da parte di quei condòmini che l’hanno “girato” ai fornitori. [...]
La dimensione locale dell’accertamento ha una storia di oltre 10 anni e consente di riportare risorse preziose alle amministrazioni municipali in favore delle realtà territoriali
È il leitmotiv dei cinque approfondimenti contenuti nell’ultimo numero della rivista, da oggi disponibile - in italiano e in inglese - sul sito delle Entrate, nella sezione dedicata
La decisione a seguito del mutato quadro giuridico determinato dalla legge di conversione del “milleproroghe” che ha ripristinato l’obbligo di comunicazione per il 2017
L’Agenzia, come ogni anno, ha messo a disposizione, sul proprio sito, le versioni tradotte per agevolare i contribuenti nell’assolvimento degli adempimenti dichiarativi
La banca dati fornisce gratuitamente un’indicazione dei prezzi al metro quadro, con dati raggruppati per semestre, provincia, comune, zona Omi e destinazione d’uso
Il versamento va eseguito tramite modello F24, esclusivamente per via telematica, indicando il codice tributo “7085” nella sezione “Erario”, l’importo e l’anno per il quale si paga
L’importo può essere suddiviso fino a un massimo di nove rate, da versare entro il 16 di ciascun mese, fino a novembre, con l’aggiunta di interessi nella misura dello 0,33% mensile
immagine parziale della copertina della guida
Tutte le novità sulle detrazioni spettanti quando si fanno lavori dentro casa o sulle parti comuni condominiali. Nuove regole per gli interventi antisismici fiscalmente agevolati
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino