Avviso ai litiganti

È utilizzabile anche a seguito di una segnalazione della Guardia di finanza che fornisce elementi per ritenere la sussistenza di un reddito non dichiarato
L’accertamento parziale non costituisce un sistema di indagine autonomo, né prevede limiti in relazione al metodo induttivo, consentito, in linea di principio, anche in presenza di contabilità tenuta in modo regolare. È piuttosto una modalità procedurale che segue le stesse regole previste per gli accertamenti, anche in caso di segnalazione o pvc della Gdf. [...]
Nel caso in cui non si aggira un presupposto, ma lo si nasconde, non trova applicazione il principio generale antielusivo. Si è oltre
Quando le operazioni poste in essere attraverso l’esercizio dell’autonomia negoziale non sono reali e volute, non si aggira un presupposto, ma si nasconde un presupposto già verificatosi e, in tal caso, non trova applicazione il divieto di abuso del diritto che si traduce in un principio generale antielusivo, ricadendo la fattispecie direttamente nell’evasione. [...]
Non è necessario che gli imputati e il soggetto a cui è preclusa la definizione agevolata coincidano, ma le vicende dei primi influenzano quelle del secondo
In tema di condono fiscale, la causa ostativa alla definizione agevolata si applica alle società i cui rappresentanti legali siano stati destinatari dell’azione penale per i reati previsti dal Dlgs 74/2000, qualora il contribuente abbia avuto formale conoscenza di tale esercizio entro la data di perfezionamento della definizione. [...]
Non occorre specificare sul titolo di pagamento i motivi del rifiuto, il messaggio non lascia dubbi, l’Agenzia delle entrate è certa del debito contestato
Grava sul contribuente l’onere di provare, tramite idonea documentazione tecnica, che parte dell’immobile in questione non è utilizzabile a scopo abitativo
Si tratta di una mera irregolarità, il contribuente, ricevuta la cartella, può comunque pagare, per estinguere la pretesa fiscale, con riduzione della sanzione
Con il via libera al piano da parte dell’amministrazione locale non occorre aspettare il perfezionamento dell’accordo con il privato
L’appello, chiariscono i giudici di legittimità, è uno strumento di impugnazione che punta a ottenere il riesame del contenzioso nel merito
Non rileva il giorno della sentenza della Corte di giustizia europea che riconosce il tributo contrario alla normativa comunitaria
Legittimo il provvedimento che consente di focalizzare i luoghi specifici dell’atto richiamato in cui risiedono le parti che formano gli elementi a suo sostegno
Il principio di emendabilità della dichiarazione fiscale è limitato alla sola dichiarazione avente natura giuridica di mera esternazione di scienza
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino