Marche

panorama di Ancona
Ancona: protocollo d’intesa per un rapporto più facile tra i contribuenti e il fisco
Rinnovata la collaborazione tra l’Agenzia e l’Unione regionale degli Ordini dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della regione Marche. Il Direttore regionale delle Entrate e il Presidente dell’Unione regionale degli ODCEC provinciali hanno siglato oggi, ad Ancona, un protocollo di intesa per favorire il progressivo miglioramento dei rapporti tra fisco e cittadini.

[...]
Per il mese di giugno assistenza a tutto tondo per aiutare i cittadini a inviare la dichiarazione dei redditi
Nel mese di giugno tutti gli uffici delle Marche resteranno aperti in fasce orarie extra per fornire assistenza ai cittadini sulla dichiarazione dei redditi precompilata [...]
Servizio di nuovo attivo da giovedì 30 nei locali messi a disposizione dall’Amministrazione comunale
Sarà riaperto dal 30 novembre 2017 a Camerino, nei locali messi a disposizione dall’Amministrazione comunale al secondo piano della sede dell’Unione montana “Marca di [...]
L'intesa rilancia la collaborazione per migliorare i rapporti con i contribuenti e tutelare l’uniformità interpretativa
Previste iniziative di formazione con la partecipazione di funzionari dell’Agenzia
Firmato l'accordo fra la Direzione regionale e la Diocesi. Nuovo contratto di locazione per i prossimi sei anni
I contribuenti possono rivolgersi all’Agenzia per ricevere assistenza e informazioni sui due tributi
A Fermo il primo di una serie di incontri per rafforzare la sinergia tra Fisco e professionisti tributari
Via alla collaborazione tra l’Agenzia delle Entrate e il Caaf Cgil Marche, meno attese e più efficenza
Al via intesa tra la direzione regionale Entrate delle Marche e la procura della Repubblica di Macerata
testo alternativo per immagine
Sinergia fra i due enti con lo scambio di informazioni, per concretizzare i controlli ed evitare sovrapposizioni negli interventi
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino