Dati e statistiche

immagine con percentuali
È online lo studio della Banca d'Italia che, sulla base delle opinioni degli operatori del settore, analizza gli andamenti di compravendite, quotazioni, canoni e locazioni
Nel secondo trimestre 2018 i prezzi delle abitazioni in Italia sono sempre più stabili, il margine medio di sconto praticato sulle offerte di acquisto scende, le compravendite finanziate tramite mutui ipotecari continuano a mantenere valori molto elevati. È quanto emerge dal "Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia", pubblicato oggi. [...]
Il gettito complessivo, accertato in base al criterio della competenza giuridica, ammonta a 198.515 milioni di euro: 102.950 milioni arrivano dalle imposte dirette e 95.565 dalle indirette
Nel periodo gennaio-giugno si è registrato un calo di 6.406 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2017 (-3,1%) dovuto allo slittamento dell’autoliquidazione e dell’acconto sull’imposta delle assicurazioni: al netto di questi fattori si evidenzia un incremento del 2,6%.Tutti i dati sono riportati nel Bollettino, Appendici statistiche e Nota tecnica. [...]
Pubblicato il quadro di sintesi relativo al patrimonio immobiliare italiano. Le abitazioni sono circa 35 milioni, con un incremento dello 0,3% rispetto all'anno precedente
immagine con un immobile
Le unità immobiliari censite negli archivi del Catasto edilizio urbano risultano, all'ultimo 31 dicembre, poco meno di 75 milioni, oltre l'80% delle quali comprese nelle sole categorie A e C. L'analisi dettagliata, completa di tutte le informazioni, nelle "Statistiche catastali", rapporto giunto alla sua dodicesima edizione, da oggi in rete. [...]
Al buon andamento del gettito nelle casse erariali contribuiscono, in diversa misura, tutti i settori: imposte dirette e indirette, giochi e attività di accertamento e controllo
Nel periodo gennaio – marzo di quest’anno le controversie si sono ridotte a 409.787. Da sottolineare l'utilizzo dell’invio telematico degli atti processuali, pari al 43% di quelli pervenuti
Prosegue il trend in diminuzione delle controversie tributarie pendenti, che si sono assestate a quota 417.635, facendo registrare una sostanziale flessione di conflittualità
Tra le grandi città, il risultato migliore si osserva a Napoli, dove il comparto residenziale avanza dell’11,8%. Perdono invece quote di mercato Roma, Bologna, Genova e Firenze
In particolare, trend ancora una volta positivo per il macrosettore del terziario commerciale nel quale si concentra oltre il 50% delle compravendite, giù invece uffici e studi privati
Nel periodo gennaio-aprile 2018, in base al criterio della competenza giuridica, è stato accertato un importo di 128.217 milioni di euro, con un aumento del 2,8% rispetto all’anno scorso
mappa d'Italia senza le province autonome di Trento e Bolzano
Ripresa generalizzata su tutto il territorio nazionale, con punte di maggior incremento in Campania, Calabria, Toscana e Sardegna, dove l'aumento supera la soglia del 6 per cento
immagine con negozi a Milano
Anche nelle grandi metropoli crescono i volumi e scendono le quotazioni: bene Milano, a seguire Roma. Confermata la tendenza del 2016, anche se con tassi di crescita inferiori
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino