Giurisprudenza

Non è prevista alcuna deroga alle disposizioni che indicano specificamente nel pagamento il momento dal quale deve decorrere il tempo disponibile per la presentazione dell’istanza
La richiesta di rimborso dell’accisa versata e non dovuta deve avvenire tassativamente entro due anni dal suo pagamento e non dalla data di rilascio dell’attestazione necessaria per usufruire dell’esenzione. La Corte di cassazione, con la sentenza 13724/2017, ha risolto un rilevante contenzioso in tema di rimborso delle accise. [...]
Il principio comunitario di libera circolazione dei lavoratori ha come obiettivo facilitare l’esercizio di attività professionali e impedire disparità tra lavoratori migranti e nazionali
corte ue
È contraria al diritto Ue la normativa di quello Stato che limita a un contribuente, dipendente pubblico di un altro Stato, la possibilità di dedurre dalla base imponibile dell’imposta sul reddito nel suo Stato di residenza i contributi versati a un regime pensionistico e di assicurazione malattia trattenuti dallo stipendio nello Stato membro d’impiego. [...]
La presentazione della dichiarazione a carica cessata e prima della nomina del suo successore è un rilevante elemento indiziario di condotta preordinata a contribuire all’omissione
Rischia la confisca dei beni, in relazione al reato di omesso versamento dell’imposta sul valore aggiunto, l’ex amministratore societario che, dopo la cessazione dalla carica e prima che sia nominato il successore, presenta la dichiarazione annuale. È quanto affermato dalla suprema Corte di cassazione, con la sentenza n. 26930/2017. [...]
portineria
La sua omissione non pregiudica il perfezionamento dell’operazione, risolvendosi in una mera irregolarità di carattere estrinseco che non integra alcuna ipotesi di nullità
Anche le condizioni meteorologiche particolarmente favorevoli tra le presunzioni idonee a sorreggere l’avviso recapitato al titolare di uno stabilimento balneare
Ricorso ammissibile, inoltre, con avviso di ricevimento del plico raccomandato depositato al posto della ricevuta di spedizione, se datato con stampigliatura o timbro dell’ufficio postale
nuova auto
La controversia prende le mosse dal rifiuto dell’Amministrazione doganale portoghese di accordare il beneficio in relazione a un'automobile che è stata trasferita in Spagna dall’acquirente
corte ue
Al centro della controversia, esaminata dagli eurogiudici, le norme che disciplinano i termini dell’operazione in funzione della natura delle richieste e degli effetti che producono
L’immobile è affidato a un terzo affinché ne curi la conservazione e l’amministrazione ordinaria. Questi sono gli unici poteri dell’incaricato, nessuna conseguenza sul diritto di proprietà
immagine di un cantiere
Quando tra il momento dell'acquisto e quello dell'alienazione sono state compiute attività per aumentare il valore dei beni, si crea comunque materia imponibile in capo al cedente
Il suo livello di responsabilità non è confinato alle somme che gli sono assegnate sulla base del bilancio finale di liquidazione in ragione della circostanza “successoria”
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino