Normativa e prassi

Vanno utilizzate per i contributi pro Ente bilaterale nazionale sicurezza antincendio, installazione, manutenzione, progettazione e formazione e per le entrate da demanio marittimo
Due diversi documenti di prassi dell’Agenzia delle Entrate per istituire, rispettivamente, la causale contributo da indicare sulla delega di pagamento modello F24 per finanziare l’Ebsa (risoluzione n. 10/2017) e i codici tributo da esporre nell’“F24 Elide” per la riscossione di entrate da demanio marittimo (risoluzione n. 11/2017). [...]
È necessario, però, che vengano rispettati tutti gli adempimenti previsti in materia di applicazione della ritenuta e di trasmissione telematica dei dati relativi ai bonifici
immagine di una casa che poggia su colonne di monete
Il contribuente che, per assolvere le spese sostenute per interventi di recupero edilizio e di risparmio energetico, utilizza un bonifico eseguito su un conto aperto presso un istituto di pagamento (operatore diverso da banche e Poste), può usufruire delle relative detrazioni d'imposta. Il chiarimento arriva con la risoluzione n. 9/2017. [...]
I valori sono rilevanti fiscalmente per la determinazione del reddito imponibile, pertanto, in presenza dei requisiti, non vengono considerate le somme effettivamente corrisposte
Stabilite, con il decreto del 22 dicembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, le retribuzioni convenzionali dei lavoratori dipendenti italiani inviati all’estero in via continuativa ed esclusiva, su cui basare il calcolo dei contributi assicurativi obbligatori e delle imposte sul reddito dovuti per l’anno 2017. [...]
immagine di saracinesca con cartello: chiuso per cessata attività
La chiusura della partita Iva d'ufficio, conseguente al mancato esercizio per le tre annualità precedenti, non comporta più alcuna "disapprovazione" e l'F24 finisce in soffitta
Niente aliquota agevolata del 10% prevista per l’uso domestico: le Onlus che gestiscono le strutture, svolgendo un’attività commerciale, sono da considerare soggetti passivi
Un grande gruppo multinazionale ha chiesto all’amministrazione finanziaria un parere sul trattamento fiscale da applicare ad alcuni aspetti del proprio business plan
Ritoccata la dichiarazione Iva, rispetto alla versione di prova, con l’arrivo dell’opzione di gruppo da esprimere nell’anno precedente a quello di prima applicazione del regime
immagine di mani che allargano elastici
L'istituto intende promuovere la comunicazione e la cooperazione tra l'Agenzia delle Entrate e i contribuenti, allo scopo di prevenire e risolvere le controversie in ambito fiscale
Chi, alla data di risoluzione degli istituti di credito, deteneva strumenti finanziari subordinati può richiedere il rimborso forfetario o attivare la procedura arbitrale
immagine di nave in alto mare
La precisazione arriva dall'Agenzia delle Entrate sulla base delle indicazioni fornite dalla giurisprudenza della Corte di giustizia Ue e dalla Convenzione di Montego Bay del 1982
La soppressione dell'obbligo di comunicazione telematica non riguarda gli acquisti intracomunitari di beni e le prestazioni di servizi ricevute relativi alla parte finale dello scorso anno
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino