Normativa e prassi

immagine di un calendario con 4 pro memoria
Nella GU di oggi è stato pubblicato il decreto che ridefinisce il calendario dei versamenti per il 2018, offrendo la possibilità di evitare il sovrapporsi di più scadenze in un unico giorno
Per evitare la doppia rata del 20 agosto, quest'anno i titolari di partita Iva che hanno optato per il pagamento dilazionato delle imposte e hanno differito la prima rata di trenta giorni (con maggiorazione dello 0,40%) possono eseguire i versamenti in quattro rate: 20 agosto, 17 settembre, 16 ottobre e 16 novembre (Dpcm 10 agosto 2018). [...]
Le modifiche riguardano numerosi aspetti della normativa (entrata in vigore lo scorso anno) dettata dal Dlgs 112/2017, tra cui anche le disposizioni relative ai profili tributari
Arriva in GU il Dlgs 95/2018, che detta le disposizioni correttive e integrative della disciplina dell’impresa sociale. Non mancano le novità dal punto di vista fiscale relative, tra l’altro, alle agevolazioni (detrazione Irpef e deduzione Ires) connesse agli investimenti eseguiti nel capitale delle società, incluse le cooperative, con la qualifica di impresa sociale. [...]
Le agevolazioni possono essere applicate alle sole componenti annoverabili tra i macchinari funzionali allo specifico processo produttivo e come tali esclusi dalla stima catastale
immagine di un magazzino autoportante
Gli investimenti in magazzini autoportanti (cioè quei particolari magazzini di grandi dimensioni destinati allo stoccaggio di merci eterogenee) possono beneficiare del super ammortamento e dell'iper ammortamento solo per le componenti impiantistiche e non anche per le costruzioni incluse nella stima catastale (risoluzione 62/2018). [...]
immagine di un abaco
L'Agenzia chiarisce il trattamento tributario da riservare all'operazione intercorsa tra una società non residente, una sua stabile organizzazione in Italia e una società residente
Il nuovo quadro normativo non consente più di applicare il regime di esenzione all’attività resa dai negoziatori agli intermediari che svolgono la gestione individuale di portafogli
Confermate le novità in materia di iper ammortamento, redditometro, split payment, credito d’imposta ricerca e sviluppo, prelievo erariale unico e società sportive dilettantistiche
La scelta consentirà ai contribuenti la più ampia conoscenza di tutte le soluzioni interpretative formulate dall’Agenzia delle entrate nell'ambito delle richieste di “parere”
Il trattamento da riservare a un qualsiasi bene è strettamente collegato alla classificazione doganale dello stesso in uno dei capitoli della tariffa integrata comunitaria
immagine generica illustrativa
L'integrazione delle liste è stata disposta dal ministero dello Sviluppo economico a seguito dell'avvenuto completamento delle verifiche sull'ammontare dell'importo concedibile
Per le somme addebitate tramite bolletta elettrica, la richiesta di restituzione dovrà avvenire mediante modello e modalità “ordinarie”, specificando causale e motivazione ad hoc
La norma limita l’applicazione dell’aliquota agevolata esclusivamente alla tipologia di prodotto fresco, refrigerato e temporaneamente imbarattolato: nulla a che vedere con il surgelato
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino