Normativa e prassi

Sono tre e vanno usati per la polizza fideiussoria (o fideiussione bancaria), l’assunzione di obbligazione da parte della capogruppo e per la costituzione di deposito vincolato
Pubblicato il decreto Mef 18 maggio 2017, con il quale sono stati approvati i modelli da utilizzare per prestare la garanzia per l’esecuzione delle sentenze di condanna a favore del contribuente. Si completa così il percorso di attuazione del principio di immediata esecutività, introdotto sulla base delle previsioni della legge delega del 2014. [...]
Tra gli “eliminati” eccellenti, quelli per il pagamento delle somme dovute a titolo di imposta sul reddito delle persone giuridiche, cioè l’Irpeg, che è stata rimpiazzata dall’Ires
Le norme cambiano e, di conseguenza, alcuni codici tributo, istituiti per rendere concrete le disposizioni di legge, diventano obsoleti. Con la risoluzione 76/2017, l’Agenzia ha provveduto a sopprimerne diciotto, a ridenominarne due e, per altri, a limitarne le funzioni (dieci) o a modificarne l’esposizione nel modello F24 (due). [...]
L’Agenzia delle Entrare, sollecitata da alcune associazioni interessate, fornisce utili precisazioni in merito al trattamento tributario ai fini dell’Iva e delle imposte dirette
La ripartizione della produzione tra le imprese agricole partecipanti alla rete, in quanto divisione in natura a titolo originario, non produce effetti traslativi e non assume rilevanza ai fini Iva. In materia di imposte dirette, il contratto è assimilabile alla conduzione associata. Questo, in sintesi, quanto chiarito dalla risoluzione 75/2017. [...]
immagine di pila in carica che ha raggiunto il 100 per 100
I soggetti che investono in attività finanziarie a medio e lungo termine hanno diritto all'intero ammontare del contributo richiesto con l'istanza presentata entro il mese di aprile
Zone economiche speciali per semplificare gli adempimenti amministrativi. Agevolazioni fiscali ad hoc e una serie di nuove disposizioni per incrementare l’attività imprenditoriale al Sud
Si applica il principio di onnicomprensività, secondo cui tutte le somme e i valori, a qualunque titolo percepiti durante il periodo d’imposta, costituiscono reddito imponibile
immagine generica illustrativa
Le "vecchie" indicazioni fornite in via amministrativa continuano a essere applicabili, nonostante le novità in materia apportate dal collegato all'ultima legge di bilancio
immagine con riferimenti a diverse religioni
Estesa ad altre confessioni la possibilità, già prevista per la Tavola valdese, di attestare l'onere attraverso appositi stampati preintestati e numerati, riportanti determinati dati
Devono essere utilizzati dalle imprese elettriche per il pagamento, tramite il modello F24, delle somme richieste dall’Agenzia delle Entrate nel caso di omissioni o tardività
Potranno essere utilizzati nella delega di pagamento unificato, applicando le medesime istruzioni di compilazione del modello fornite con il documento di prassi che li ha istituiti
Dalla nuova procedura di collaborazione rafforzata per le società non residenti all’introduzione degli indici di affidabilità fiscale: sono numerose le “new entry” in ambito tributario
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino