Sala lettura
Piani di risanamento
copertina del libro
autore: A. Danovi - A. Panizza
editore: Ipsoa
pagg: 380
I diversi passi che l'imprenditore deve compiere, per affrontare i periodi di crisi in un contesto normativo che affida al privato la gestione delle congiunture negative, partono necessariamente dalla stesura di un attendibile piano di risanamento. Questo libro si propone come guida per analizzare le procedure e i modelli comportamentali da applicare nella stesura e nella concretizzazione di un piano di risanamento, anche ai fini dell'attestazione che il professionista certificatore esprime sulla sua fattibilità. Il periodo di crisi vissuto negli ultimi anni ha avuto, inevitabilmente, ripercussioni sulle imprese, stimolando la ricerca di nuove potenzialità di miglioramento attraverso le innovazioni strategiche e la rimodulazione del proprio modello di business. Allo scopo di reperire e sfruttare in maniera efficiente le risorse, è necessaria la stesura del piano di risanamento, strumento con cui vanno esplicitati i comportamenti utili a consentire il risanamento e assicurare il riequilibrio finanziario. La legge fallimentare italiana richiede che a certificare la credibilità del piano nei confronti di terzi e creditori, con l'attestazione in merito alla veridicità dei dati aziendali e alla fattibilità del piano, sia un professionista abilitato. L'obiettivo di questo libro è quello di offrire un supporto ai professionisti che si occupano della predisposizione e della successiva attestazione, ma anche ai lettori interessati alla fattibilità dei piani di risanamento.
Rodolfo Rinaldi
 recensito Martedì 28 Novembre 2017
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino