Bollo virtuale - Dichiarazione
Quanti sono autorizzati a corrispondere l’imposta di bollo in maniera virtuale, devono presentare "la dichiarazione dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale" contenente l'indicazione del numero degli atti e documenti emessi nel 2016, distinti per voce di tariffa, e degli elementi utili per la liquidazione dell'imposta nonchè quello degli assegni bancari estinti nello stesso periodo,
La dichiarazioen va inviata esclusivamente tramite i servizi telematici dell'Agenzia delel Entrate, direttamente o avvalendosidi intermediari abilitati utilizzando l'apposito modello.
Data scadenza: 
Martedì 31 Gennaio 2017
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino