Erogazioni liberali per programmi culturali – Comunicazione
Coloro che effettuano erogazioni liberali in denaro per la realizzazione di “programmi culturali” nei settori dei beni culturali e dello spettacolo devono inviare, esclusivamente in via telematica utilizzando i servizi Entratel o Fisconline, una comunicazione al ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e al sistema informativo dell’Agenzia delle Entrate.  Nella comunicazione devono essere riportate le generalità, comprensive dei dati fiscali, di chi ha eseguito l’operazione, i dati relativi all’ammontare delle erogazioni effettuate nell’anno d’imposta 2016 e i dati relativi ai soggetti beneficiari di tali erogazioni.
Data scadenza: 
Martedì 31 Gennaio 2017
FiscoOggi è una pubblicazione dell'Agenzia delle Entrate - Ufficio Comunicazione
Testata registrata al Tribunale di Roma il 19.9.2001 con n. 405/2001
Direttore responsabile Claudio Borgnino