Imposta di registro - Contratti di locazione
casa legoI titolari di contratti di locazione e affitto devono versare l’imposta di registro relativa a contratti nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 1° maggio 2012, utilizzando il modello F23 presso banche, agenzie postali o concessionari. In caso di registrazione telematica del contratto, il pagamento è contestuale alla registrazione. La scadenza non riguarda i contratti di locazione abitativa per i quali si è scelto il regime della "cedolare secca".Questi i codici tributo da indicare: 
  • 115T   imposta di registro per contratti di locazione fabbricati – prima annualità
  • 112T   imposta di registro per contratti di locazione fabbricati – annualità successive
  • 107T   imposta di registro per contratti di locazione fabbricati – intero periodo
  • 114T   imposta di registro per proroghe (contratti di locazione e affitti)
  • 110T   imposta di registro - cessione di contratti di locazione e affitto
  • 113T  imposta di registro - risoluzione di contratti di locazione e affitto
  • 108T  imposta di registro per affitto fondi rustici
Data scadenza: 
Giovedì 31 Maggio 2012