Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Le guide dell'Agenzia

Dichiarazione 730 precompilata (giugno 2015)

Non poteva mancare, tra le guide dell’Agenzia, quella dedicata alla grande novità delle dichiarazioni dei redditi 2015: il 730 precompilato. Accettare o modificare il 730 non presenta grandi complessità, ma si sa, l’adozione di sistemi mai utilizzati e ancora sperimentali fa nascere mille dubbi. Il vademecum delle Entrate spiega con chiarezza come muoversi senza incertezze.

Thumbnail
Non poteva mancare, tra le pubblicazioni dell’Agenzia, la guida dedicata alla grande novità delle dichiarazioni dei redditi 2015: il 730 precompilato. Un’ulteriore contributo all’informazione a tappetto messa a punto dall’Amministrazione finanziaria per “ammortizzare” il più possibile l’impatto con la procedura innovativa. Accettare o modificare il 730 non presenta grandi complessità, ma si sa, l’adozione di sistemi mai utilizzati e ancora sperimentali fa nascere mille dubbi. Il vademecum dell’Agenzia spiega in modo semplice e sintetico come muoversi senza incertezze. Dalle prime pagine, intanto, il contribuente può stabilire con sicurezza se è tra i soggetti che possono beneficiare della semplificazione oppure no. Risolto questo primo interrogativo, arrivano le istruzioni per entrare nella pagina web del sito dell’Agenzia delle Entrate dalla quale accedere al proprio 730 precompilato. E, perciò, come richiedere le credenziali di Fisconline o come procedere attraverso il pin dispositivo rilasciato dall’Inps. La guida anticipa, inoltre, sul tipo di dichiarazione che il cittadino si troverà davanti, indica, insomma, i dati già inseriti e quelli mancanti. Niente paura, quindi, se non troviamo, ad esempio, le detrazioni per le spese mediche: per quest’anno è il contribuente a doverle inserire. La precompilata, ricordiamo, può essere accettata o modificata, stampata, riaperta, rimodificata fino a quando, certi della sua correttezza, via con un click all’Agenzia delle Entrate. E dopo, quali sono i tempi e modi per il rimborso o il versamento del debito d’imposta? Le risposte nella pubblicazione.
URL: https://www.fiscooggi.it/guideagenzia/dichiarazione-730-precompilata-giugno-2015