Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Le guide dell'Agenzia

La guida aggiornata Bonus Vacanze, credito allargato alle agenzie di viaggio

Fino al 31 dicembre 2021 si può spendere il “tax credit” anche presso le agenzie di viaggio e i tour operator per i servizi resi in Italia

bonus vacanze

Aggiornata la guida “Bonus Vacanze”, pubblicata su questo giornale e nella sezione dedicata alle guide fiscali “l’Agenziainforma,  che contiene tutte le informazioni utili per utilizzare il contributo fino a 150 euro per i single, 300 euro per nuclei familiari da due persone e 500 euro per le famiglie composte da tre o più persone, con Isee non superiore a 40 mila euro.

L’ulteriore novità, introdotta con il decreto “Sostegni-bis” (Dl n. 73/2021), è la possibilità di spendere il bonus non solo nelle strutture che svolgono attività turistico ricettiva, agriturismi e bed & breakfast abilitati a livello nazionale e regionale, ma anche per il pagamento di “pacchetti” offerti da agenzie di viaggi e tour operator. L'unico vincolo è che il servizio acquistato sia reso all'interno del territorio nazionale, come previsto dal decreto “Rilancio” (Dl n. 34/2020).

Il vademecum  ricorda che il bonus, richiesto entro il 31 dicembre 2020, può essere utilizzato, una sola volta, tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021. Le spese devono essere sostenute in un’unica soluzione per i servizi resi da un solo fornitore e vanno documentate da fattura o documento commerciale o, per il solo anno 2020, da scontrino/ricevuta fiscale, nei quali sia indicato il codice fiscale del componente del nucleo familiare che intende fruire del bonus vacanze.

URL: https://www.fiscooggi.it/guideagenzia/guida-aggiornata-bonus-vacanze-credito-allargato-alle-agenzie-viaggio