Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

In Parlamento

Bilancio all'esame dell'Aula a palazzo Madama

immagine del campanello del presidente del SenatoCamera
Giovedì scorso il disegno di legge per la conversione del decreto fiscale, con le disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria (C. 1408), è stato approvato dalla Camera in via definitiva. Il testo nel corso dell'iter di conversione si è arricchito con nuove misure di carattere tributario come, per esempio, le disposizioni sulla definizione agevolata delle controversie tributarie e dei Pvc, la Rottamazione-ter e altro (vedi articolo).
Per questa settimana non troviamo, nel calendario dell'Aula, discussioni che si riferiscono alla materia fiscale. Nelle giornate di giovedì e venerdì, però, è in programma la discussione con votazioni della sessione di bilancio, nel caso in cui il disegno di legge Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021 fosse approvato dal Senato con modifiche e trasmesso per tempo alla Camera dei deputati.
L'appuntamento con il question time è fissato, come di consueto, a mercoledì alle 15 con la diretta tv sulle reti della Rai e sulla web-tv della Camera.

Come da calendario prosegue, in VI Finanze, l'esame in sede referente delle proposte di legge (C. 1353 e abbinate) per l'istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario.
Mercoledì la Commissione svolgerà le interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del ministero dell'Economia e delle Finanze. A seguire saranno discusse anche le interrogazioni:
  • n. 5-1112, sulle criticità nella gestione delle fatture elettroniche emesse dai consulenti tecnici d'uffici (CTU)
  • n. 5-1113, con richieste in materia di educazione finanziaria
  • n. 5-1114, con richieste di intervento del Governo relativamente alla valutazione della dichiarazione d'intento da parte degli operatori doganali e all'implementazione e integrazione dei sistemi telematici dell'Agenzia delle entrate e di quella delle Dogane e dei monopoli
  • n. 5-1115, che chiede l'estensione, nella platea dei fruitori e per ulteriori agevolazioni, del regime fiscale di favore riservato ai lavoratori rimpatriati.
Senato
Prosegue in 5a Bilancio l'esame, in sede referente, del disegno legge di bilancio 2019 (A.S. n. 981 approvato in prima lettura dalla Camera), avviato il 10 dicembre. La Commissione riferirà all'Assemblea martedì 18, alle 17.
Tra le novità in materia fiscale, contenute dal testo consegnato alle Camere, ricordiamo la sterilizzazione degli aumenti di Iva e accise, l'allargamento del regime forfetario agevolato, l'estensione della cedolare secca ai locali commerciali (vedi articolo).
URL: https://www.fiscooggi.it/in-parlamento/bilancio-allesame-dellaula-palazzo-madama