Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

bonus mobili

Bonus mobili

Ho letto che il bonus mobili ed elettrodomestici è stato prorogato. Ma esiste un limite di tempo dalla fine dei lavori di ristrutturazione entro cui vanno acquistati i mobili?
 

Gaia V.
risponde Paolo Calderone

Si conferma, anzitutto, che l’agevolazione è stata prorogata dalla recente legge di bilancio (legge n. 234/2021, articolo 1, comma 37) per le spese sostenute negli anni 2022, 2023 e 2024 per acquistare mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla classe A per i forni, alla classe E per le lavatrici, le lavasciugatrici e le lavastoviglie, alla classe F per i frigoriferi e i congelatori. La detrazione spetta nella misura del 50% delle spese sostenute e va calcolata su un importo massimo di 10.000 euro per l’anno 2022 e 5.000 euro per gli anni 2023 e 2024.
Non è previsto un vincolo temporale nella consequenzialità tra l’esecuzione dei lavori e l’acquisto dei mobili. Si ricorda, però, che la detrazione spetta a condizione che gli interventi di recupero del patrimonio edilizio siano iniziati a partire dal 1° gennaio dell’anno precedente a quello dell’acquisto dei beni.

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/bonus-mobili-7

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni