Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

Thumbnail

Bonus mobili ed eredi

In caso di morte dell’avente diritto al bonus mobili, la detrazione non fruita si trasferisce agli eredi?
Katia Musi
risponde Gennaro Napolitano
Il bonus mobili, sebbene abbia come presupposto indispensabile la fruizione della detrazione per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, è una detrazione autonoma, la cui disciplina non prevede il trasferimento dell’agevolazione (articolo 16, comma 2, Dl 63/2013). Pertanto, in caso di morte del contribuente, non si applica la disposizione prevista dal comma 8 dell’articolo 16-bis, Tuir (che, con riguardo al bonus ristrutturazioni prevede espressamente il trasferimento all’erede), e il bonus, non utilizzato in tutto o in parte, non passa agli eredi per i rimanenti periodi di imposta (circolare n. 17/E del 24 aprile 2015, paragrafo 4.6).
URL: https://www.fiscooggi.it/posta/bonus-mobili-ed-eredi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni