Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

piscina panoramica

Bonus vacanze struttura ricettiva

Erroneamente la struttura ricettiva ha abbinato il bonus vacanze dei propri clienti al codice fiscale dell’amministratore invece di quello dell’azienda costituita sotto forma di Srl. Come possiamo risolvere il problema e far usufruire il credito d’imposta all’azienda in quanto altrimenti rimane inutilizzato?

Daniela C.
risponde Paolo Calderone

Nella situazione prospettata nel quesito l’indicazione che possiamo dare è quella di effettuare una cessione del credito dal rappresentante legale (amministratore) alla società fornitrice del servizio turistico. In sostanza, per permettere alla struttura ricettiva di usufruire del credito d’imposta derivante dal “tax credit vacanze”, bisogna prima modificare l’intestazione del credito, comunicando la cessione attraverso la “Piattaforma Cessione Crediti” disponibile in un’apposita sezione dell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate.
Per le indicazioni operative sulla cessione del credito si consiglia di consultare la guida “Bonus vacanze – Manuale cessione crediti”, disponibile nell’area tematica “Bonus Vacanze” del sito dell’Agenzia delle entrate

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/bonus-vacanze-struttura-ricettiva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni