Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

casetta

Contratto di locazione e sospensione imposta di registro

Il versamento dell’imposta di registro dovuta per la registrazione di un contratto di locazione rientra tra gli adempimenti sospesi dal decreto “Cura Italia” ed è quindi rinviato a giugno?

Martina L.
risponde Paolo Calderone

Si, se il termine per effettuare la registrazione del contratto di locazione cade nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 e ci si avvale della sospensione dell’adempimento prevista dall’articolo 62, comma 1, deldecreto legge n. 18/2020. In tali situazioni si potrà effettuare la registrazione e ilrelativo versamento dell’imposta di registro entro il 30 giugno 2020.
Infatti, poichéil versamento dell’imposta di registro è subordinato alla richiesta di registrazione del contratto, nel caso in cui nonsi richieda la registrazione, avvalendosi della sospensione di tale adempimento, non occorrerà effettuare il relativo pagamento dell’imposta. Se, però, nonostante il beneficio della sospensione, si richiede comunque la registrazione del contratto, occorre anche versare l’imposta.

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/contratto-locazione-e-sospensione-imposta-registro

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni