Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

indicazioni stati esteri

Detrazione interessi passivi casa all’estero

Se acquisto un immobile all’estero, che utilizzerò come abitazione principale, posso portare in detrazione gli interessi passivi sul mutuo?

Silvia C.
risponde Paolo Calderone

La risposta è negativa. Quando il mutuo è contratto per acquistare un’unità immobiliare situata in un Paese estero la detrazione degli interessi passivi, di cui all’art. 15, comma 1, lettera. b), del Tuir, non spetta.
Questo vale sia per i contribuenti fiscalmente residenti in Italia, per i quali l’abitazione principale si configura, di regola, in relazione a immobili situati in Italia, sia per i non residenti, per i quali l’imposta è determinata secondo le disposizioni riportate nell’articolo 24 del Tuir.
Le stesse istruzioni per la compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche non residenti (modello Redditi Pf 2020 - fascicolo 2 - Parte III) specificano che sono detraibili gli interessi pagati su alcuni mutui e prestiti, tra cui anche quelli per mutui ipotecari per l’acquisto dell’abitazione principale, ma solo “con riferimento ad immobili situati in Italia”.

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/detrazione-interessi-passivi-casa-allestero

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni