Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

doccia

Detrazione per sostituzione scaldacqua

È possibile avere la detrazione del 50% quando si sostituisce uno scaldabagno (boiler) elettrico con uno a pompa di calore?

Simone B.
risponde Paolo Calderone

Sì, la sostituzione di un boiler elettrico con uno scaldacqua a pompa di calore rientra tra gli interventi finalizzati al conseguimento di risparmi energetici (art. 16-bis, comma 1, lettera h del Dpr n. 917/86).
Per usufruire della detrazione è necessario che i pagamenti siano effettuati con bonifico bancario o postale, anche “on line”, dal quale devono risultare la causale del versamento, il codice fiscale del beneficiario della detrazione e il codice fiscale o il numero di partita Iva del beneficiario del pagamento.
Si ricorda, infine, che con la legge di bilancio 2018 è stato introdotto l’obbligo di trasmettere all’Enea, entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo, i dati sugli interventi che comportano risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili. Per la trasmissione dei dati si consiglia di consultare la guida rapida, realizzata dall’Enea, disponibile sul sito http://www.acs.enea.it/ristrutturazioni-edilizie/.

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/detrazione-sostituzione-scaldacqua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni