Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

spese sanitarie

Detrazione spese sanitarie per acquisti on line

Mi chiedevo se fosse possibile portare in detrazione spese sanitarie e/o veterinarie acquistate in un noto sito di farmacia. Quali documenti dovrei conservare ai fini della detrazione nel 730?
 

Sefora
risponde Paolo Calderone

Per portarli in detrazione nella dichiarazione dei redditi, farmaci e medicinali devono essere acquistati presso le farmacie o atri soggetti autorizzati a venderli. La vendita on line di farmaci in Italia è consentita solo per quei prodotti per i quali non è richiesta la prescrizione medica.
Fatta questa premessa, si conferma che la detrazione dall’Irpef spetta anche per le spese per farmaci o medicinali (anche veterinari) acquistati on line da farmacie ed esercizi commerciali autorizzati alla vendita a distanza dalla Regione o dalla Provincia autonoma o da altre autorità competenti, individuate dalla legislazione delle Regioni o delle Province autonome.
L’elenco dei “Soggetti autorizzati al commercio on line di medicinali” è consultabile sul sito del Ministero della Salute.
Per quanto riguarda la documentazione necessaria per avere la detrazione, occorre che la spesa risulti certificata da fattura o da scontrino fiscale (cosiddetto scontrino parlante), in cui devono essere specificati la natura (farmaco o medicinale, OTC, eccetera), la qualità (codice alfanumerico) e la quantità dei prodotti acquistati nonché il codice fiscale dell’acquirente.
Le diciture “farmaco” o “medicinale” possono essere indicate anche attraverso sigle e terminologie chiaramente riferibili ai farmaci, quali “OTC” (Over The Counter o medicinali da banco), “SOP” (senza obbligo di prescrizione), “Omeopatico”, o abbreviazioni come “med” e “f.co” (circolare n. 19/2020).

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/detrazione-spese-sanitarie-acquisti-on-line

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni