Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

ristrutturazione

Interessi mutuo per ristrutturazione

Il Comune mi ha rilasciato il permesso ad effettuare interventi di manutenzione straordinaria sulla mia abitazione principale. Posso richiedere la detrazione degli interessi su un mutuo che ho stipulato per ristrutturare l’immobile?

Stefania R.
risponde Paolo Calderone

La detrazione degli interessi passivi relativi a mutui ipotecari contratti a partire dal 1998 per la costruzione e la ristrutturazione edilizia dell’abitazione principale è prevista dall’articolo 15, comma 1-ter del Dpr 917/1986. Essa è pari al 19% degli interessi passivi, e relativi oneri accessori, e va calcolata su un importo massimo di 2.582,28 euro.
Come spiegato dall’Agenzia delle entrate nella circolare n. 7/2021, per le ristrutturazioni edilizie la detrazione degli interessi passivi spetta solo quando si è in possesso di abilitazione comunale in cui sia indicato che l’autorizzazione riguarda i lavori di cui all’articolo 3, comma 1, lett. d), del Dpr n. 380/2001 (interventi di ristrutturazione edilizia, cioè quelli “rivolti a trasformare gli organismi edilizi mediante un insieme sistematico di opere che possono portare ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente”).
Se nell’abilitazione rilasciata dal Comune manca questa indicazione, il contribuente potrà usufruire della detrazione solo se richiede e ottiene analoga dichiarazione sottoscritta dal responsabile del competente ufficio comunale.

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/interessi-mutuo-ristrutturazione

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni