Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

Thumbnail

Recupero del patrimonio edilizio

Un contribuente sta realizzando sull’immobile di proprietà lavori di ristrutturazione edilizia che danno diritto alla detrazione Irpef del 50%. Se rinuncia alla possibilità di cedere il credito, deve comunque richiedere l’asseverazione del tecnico o il visto di conformità per avere la detrazione?
Simone G.
risponde Paolo Calderone

La risposta è negativa. Tra i vari adempimenti necessari per richiedere la detrazione del 50% delle spese sostenute per la realizzazione degli interventi di recupero del patrimonio edilizio non è previsto l’obbligo di procurarsi l’asseverazione tecnica relativa agli interventi effettuati e il visto di conformità.
Questi documenti sono richiesti, in determinate situazioni, dalla normativa che disciplina le regole per usufruire della detrazione del 110% (Superbonus) e, in particolare, quando si sceglie l’opzione della cessione del credito d’imposta o si richiede lo sconto in fattura

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/recupero-del-patrimonio-edilizio

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni