Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

immagine generica illustrativa

Rettifica dati anagrafici

Ho riscontrato che in anagrafe tributaria manca l’accento sul mio cognome. Come si richiede la correzione?

Giuseppina
risponde Paolo Calderone

In caso di dati anagrafici errati (nome, cognome, codice fiscale, luogo e data di nascita, sesso), i cittadini residenti devono rivolgersi al Comune di residenza. Chi è in possesso di SPID (il Servizio pubblico di identità digitale), CIE (la Carta d’identità elettronica) o CNS (la Carta nazionale dei servizi) può richiedere la correzione anche on line sul sito dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente del Ministero dell’Interno (www.anagrafenazionale.interno.it).
Come specifica il servizio “Rettifica dati” di tale sito, infatti, è possibile inviare una richiesta di rettifica dei dati anagrafici per correggere imprecisioni sulle informazioni presenti nella scheda anagrafica, dovuti a errori materiali o a errate trascrizioni rispetto a quanto riportato nei documenti in proprio possesso.

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/rettifica-dati-anagrafici

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni