Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

immagine generica illustrativa

Ristrutturazione fabbricato in comodato

In qualità di comodatario di un immobile ho eseguito interventi di ristrutturazione sullo stesso e sto usufruendo delle relative detrazioni. Potete darmi conferma che alla fine del contratto di comodato potrò continuare a richiedere le rate residue di detrazione?
 

Sandro C.
risponde Paolo Calderone

Si conferma che al cessare del contratto di comodato le quote residue di detrazione potranno essere richieste dal comodatario, che conserva il diritto all’agevolazione anche dopo la restituzione dell’immobile che deteneva (circolare n. 57/1998, paragrafo 4).

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/ristrutturazione-fabbricato-comodato

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni